Parole chiave

Fair play finanziario

Le regole sul fair play finanziario sono state approvate dalla Uefa a maggio 2010 e dopo un periodo di consultazione sono state aggiornate nel 2012. Saranno implementate progressivamente e dalla stagione 2016/17 imporranno ai club un sostanziale pareggio di bilancio . Gli stipendi e le spese dei club che partecipano alle competizioni Uefa vengono monitorate dall'estate 2011. La prima valutazione dei bilanci verrà condotta nel 2013/14 e interesserà gli anni finanziari 2012 e 2013. I club dovranno chiudere questi due bilanci con un "rosso" non superiore a 45 milioni euro (saranno però ammesse spese virtuose per vivai e infrastrutture)

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Fair play finanziario | Uefa |