Le nostre Firme

Oreste Pollicino

collaboratore |  @OrestePollicino |

Oreste Pollicino è professore ordinario di diritto costituzionale e di diritto dei media presso l’Università Bocconi di Milano. Direttore, presso la stessa Università, del LL.M. in Law of Internet Technology, co-direttore della Rivista di diritto dei media e della Rivista di diritti comparati. È stato consulente giuridico, sui temi legati al digitale, per Consiglio d’Europa, Commissione europea, Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, Ministero della Giustizia e Autorità (italiana) per le garanzie nelle comunicazioni. Ha insegnato come visiting professor presso la Oxford University, la University of Haifa, la National Singapore University e la Central European University (Budapest). Ha più di due 200 pubblicazioni, tra cui 6 monografie e 25 curatele. La maggiora parte della produzione scientifica si concentra sui temi legati alla tutela dei diritti fondamentali nell’era digitale.

  • Luogo: Milano

Ultimo aggiornamento 27 febbraio 2020

Ultimi articoli di Oreste Pollicino

    Sul digitale si cerca un linguaggio comune tra Italia e Ue

    Una delle più grandi debolezze della strategia per il mercato unico digitale sta nel fatto che i segmenti più rilevanti non sono comunicanti: si pensi ai temi come copyright, servizi media audiovisivi, normativa antiterrorismo

    – di Oreste Pollicino

    Limitare il diritto all'oblio è un rischio

    Questa decisione sa più di soluzione di compromesso che però, paradossalmente rischia di innalzare, più che estendere, i ponti levatoi della fortezza europea in materia di protezione dati, che rimane sì inespugnabile al suo interno, ma un unicum di fatto non replicabile né esportabile a detta della Corte di giustizia

    – di Oreste Pollicino

    La crisi spiegata con la Costituzione: Repubblica «allergica» all'uomo forte

    La storia ha già conosciuto disarcionamenti di uomini ritenuti troppo forti, da De Gasperi dopo la «legge truffa» a Fanfani, da Craxi e De Mita, passando per Berlusconi e Renzi. L'asse M5S-Lega come il patto Molotov-Ribbentrop: attacchi l'alleato diverso da te. Che si alleerà col tuo nemico per distruggerti

    – di Oreste Pollicino e Giulio Enea Vigevani

    Perché Salvini non può chiedere «pieni poteri»

    Dopo le dichiarazioni di Matteo Salvini giovedì sera a Pescara, ecco perché il conferimento di pieni poteri colliderebbe frontalmente con qualsiasi modello di democrazia moderna

    – di Oreste Pollicino e Giulio Enea Vigevani

    Fattispecie da definire con maggiore precisione

    E' stato finalmente trasmesso alle Camere lo schema di decreto elaborato dalla Presidenza del consiglio sulla base della proposta ricevuta dalla Commissione incaricata di adeguare la normativa italiana a quella europea. Tempi molto lunghi, anche per la situazione politica che non ha inserito

    – di Giusella Finocchiaro e Oreste Pollicino

    Conservazione dati, per la corte Ue la privacy prevale sulla sicurezza

    «Se gli uomini fossero angeli, nessun governo sarebbe necessario. Se gli angeli governassero gli uomini, nessun controllo - esterno o interno - sul governo sarebbe necessario. Nel prefigurare un governo di uomini nei confronti di altri uomini, questa è la difficoltà più grande: prima bisogna

    – di Oreste Pollicino e Giulio Enea Vigevani

1-10 di 13 risultati