Le nostre Firme

Marco Rogari

vicecaporedattore |  @Rog62M |  marco.rogari@ilsole24ore.com |

Marco Rogari è vicecaporedattore del Sole 24 Ore e, dal 2000, giornalista parlamentare. Nato a Oloron Sainte Marie (Francia) il 5 luglio 1962, approda al giornalismo economico nella seconda metà degli anni ’80 diventando”pubblicista” e collaborando per Economia e Tributi, Mondo Economico e Gente Money. Dal 1990 è assunto presso la redazione romana del ”Sole”. Economia e Scienze della comunicazione, con conseguimento della laurea, caratterizzano il suo percorso di studi. Fisco, pubblica amministrazione, politiche del welfare e previdenza, conti pubblici e attività parlamentare sono i temi trattati nel suo percorso professionale. È autore nel 2001 del libro “Burocrazia fuorilegge” (Sperling & Kupfer Editori).

  • Luogo: Roma
  • Lingue parlate: italiano, francese
  • Argomenti: conti pubblici, previdenza, politiche del welfare, pubblica amministrazione, attività parlamentare

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultimi articoli di Marco Rogari

    Lega e M5S: dal fisco agli 80 euro, la guerra dei dossier

    La Lega tira dritto sulla flat tax ma Tria e M5s puntano alla riforma progressiva delle aliquote Irpef. Piano Di Maio da 4 miliardi per compensare il salario minimo. Il Carroccio: bonus Renzi da maggiorare

    – di Giovanni Parente e Marco Rogari

    Conti pubblici, alla Manovra manca oltre la metà delle coperture

    Alle prese con i venti di crisi che lo investono a raffiche e ne rendono incerto il destino, il Governo, con fatica, prova a stare al passo del count down per la definizione della manovra economica 2020. Il conto alla rovescia è già scattato e il tempo scorre veloce: mancano soltanto poco più di 2

    – di Marco Rogari

    Manovra, bonus fino a 16 miliardi tra aggiustamento e flessibilità

    Nonostante i mesi passati a lanciare proclami contro l'«austerità», l'Italia realizzerà nel 2019 quello che il ministro dell'Economia Tria ha definito giovedì al Senato «il più forte aggiustamento strutturale degli ultimi anni».La vittoria operativa della linea Tria-Conte, tradotta nella decisione

    – di Marco Rogari, Gianni Trovati

    Pensioni, dai risparmi di quota 100 dote di 5-7 miliardi in tre anni

    Non proprio una corsa a metà, ma quasi. E' quella a quota 100 che il Governo rischia di registrare al termine del triennio di sperimentazione. Nel 2021 il nuovo pensionamento anticipato dovrebbe risultare appetibile per non più del 65-70% dei potenziali beneficiari individuati dal decretone di

    – di Marco Rogari

    Manovra, il rischio procedura pesa per 10 miliardi

    L'ultimo vertice Ue è stato complicato, ma la partita sulla procedura d'infrazione resta aperta e guarda a un'altra data chiave: mercoledì 26 giugno, quando il consiglio dei ministri approverà l'assestamento da mandare a Bruxelles mentre la Commissione «raccomanderà» l'apertura della procedura

    – di Marco Rogari e Gianni Trovati

    Il piano Tria per evitare la procedura Ue: in due anni deficit giù di 8-10 miliardi

    Un percorso a tappe che riduce il deficit strutturale di 8-10 miliardi fra quest'anno e il prossimo, e garantisce di non aumentare il debito. E' il piatto che il ministro dell'Economia Tria porta sul tavolo del complicato negoziato con la Ue, con l'obiettivo di stoppare una procedura d'infrazione

    – di Marco Rogari, Gianni Trovati e Andrea Gagliardi

1-10 di 1034 risultati