Le nostre Firme

Alberto Annicchiarico

vicecaposervizio |  @https://twitter.com/albe_ |  LinkedIn |  alberto.annicchiarico@ilsole24ore.com |

Alberto Annicchiarico è giornalista professionista dal 1994. È stato cronista per il quotidiano Avvenire fino al 2000 e dopo un lungo viaggio intorno al mondo, fra Stati Uniti, India e Australia, è approdato alla Stampa, dove ha lavorato dal 2002 al 2003. Ha collaborato con i magazine Panorama e Focus ed è arrivato al Sole 24 Ore nel 2004. Dopo un anno nella redazione dei Dorsi regionali è passato alla redazione online occupandosi soprattutto di notizie economico-finanziarie e di tecnologia. Successivamente è entrato nel desk come vicecaposervizio. Nel 2015 ha creato il blog multifirma Econopoly, che ospita interventi su temi economici e finanziari di autori indipendenti, di cui è coordinatore. Da febbraio 2018 lavora nella redazione Finanza del Sole e di recente ha iniziato a seguire il settore auto. Appassionato di slow food, ama fare lunghe camminate in montagna.

  • Luogo: Milano
  • Lingue parlate: inglese (C1), buona comprensione di francese e spagnolo
  • Argomenti: economia, auto, tech, social media, seo, blogging, viaggi, food

Ultimo aggiornamento 16 settembre 2019

Ultimi articoli di Alberto Annicchiarico

    Serve quasi mezzo milione di Pmi per fare i ricavi di Amazon

    Quattrocentotrentottomila. Tante sono le piccole e medie imprese (Pmi) italiane - categoria che conta per il 92% delle aziende del Belpaese - necessarie per pareggiare il conto con i ricavi annuali di Amazon. Quindi, 438.000 per toccare quota 265 miliardi (di ricavi, in dollari), il numero che definisce il fatturato del più grande negozio di e-commerce del mondo. Più di dieci volte la Svizzera, oltre il doppio della Germania: questa è la performance, poco invidiabile, del Belpaese. Ci possiamo c...

    – Alberto Annicchiarico

    Apocalisse o no, l'e-commerce mette il retail con le spalle al muro

    La crescita del commercio elettronico, che esplode con i consueti tempi lenti anche in Italia, è una realtà ormai ventennale negli Stati Uniti. Secondo il Digital Market Outlook di Statista, circa 270 milioni di americani (sono in tutto circa 330 milioni) effettueranno un acquisto online nel 2020. Eppure, come mostra il primo grafico qui sotto, basato sui dati dell'Ufficio del censimento, agenzia del Dipartimento del commercio Usa, l'impatto dello shopping online sulle vendite al dettaglio tota...

    – Alberto Annicchiarico

    Articolo quinto, eBay e PayPal hanno vinto. Ma l'Antitrust tace?

    Intanto, in leggero ritardo, Buon Natale. O almeno, pensavate che potesse essere tale. Avevate deciso di vendere qualche oggetto usato, magari uno smartphone da sostituire con un modello nuovo. In alternativa con quei soldi avreste potuto fare un regalo a una persona cara. Idea, ma certo. Ci sono i portali, tipo Subito.it. Oppure Kijiji (che è di eBay). E quindi ecco l'oggetto in bella mostra. Dopo uno studio attento del prezzo. Sì, il prezzo giusto è decisivo perché la vendita vada a buon fine....

    – Alberto Annicchiarico

    Next14, la scale-up del marketing digitale cresce a doppia cifra

    Next 14 è tra le aziende digitali italiane a più alto tasso di crescita, con un fatturato 2019 di circa 28 milioni di euro (+ 11% rispetto al 2018) di cui 3 milioni in Spagna, un Ebitda di circa 3 milioni di euro (+20% rispetto al 2018). Ed è pienamente profittevole dal 2017

    – di Alberto Annicchiarico

    Alibaba sfida le paure di Hong Kong: Ipo da 13 miliardi di dollari

    Il prezzo di collocamento è di 176 dollari di Hong Kong. Lo sbarco del gigante del commercio elettronico sul listino dell'ex Colonia britannica sarà di aiuto al mercato stesso che è impattato dalle proteste anti-governative

    – di Alberto Annicchiarico

    Volkswagen, il mercato in crisi frena la crescita di utili e ricavi

    Il produttore tedesco il mese scorso aveva già ridotto la previsione sulle consegne a livello globale. Questo non rallenta il ritmo degli investimenti: Vw ha stanziato 60 miliardi per l'auto del futuro nei prossimi cinque anni

    – di Alberto Annicchiarico

    Volkswagen ci crede: all'auto elettrica il 40% degli investimenti

    Sessanta miliardi di euro entro il 2024 per sviluppare l'auto del futuro. La nuova cifra annunciata oggi è superiore di 16 miliardi rispetto a quella indicata lo scorso anno. Di questi soldi il 40% andrà allo sviluppo dei modelli elettrici, il 40% del totale e il 10% in più rispetto al previsto

    – di Alberto Annicchiarico

1-10 di 603 risultati