Persone

Xi Jinping

Xi Jinping è nato il 15 giugno del 1953 a Fuping (Cina) ed è un politico cinese.

E' Segretario Generale del Partito Comunista Cinese dal 15 novembre del 2012 e Presidente della Repubblica popolare cinese dal 14 marzo del 2013.

Originario dello Shaanxi, è stato nominato segretario al termine del XVIII Congresso del partito comunista del 2012, occasione durante la quale è stato anche eletto capo della Commissione militare centrale del Partito Comunista Cinese, l'organo che controlla le Forze armate. Tale investitura è uno dei passi rituali verso la futura nomina a presidente della Repubblica popolare cinese, nomina effettivamente concretatasi per Xi nel 2013, quando è succeduto ad Hu Jintao, costretto alle dimissioni per limiti di età (68 anni).

Fin da giovane Xi Jinping è stato un attivista politico, entrando nel 1971 nella Lega della gioventù comunista cinese e nel 1974 nel Partito comunista.

Dal 1975 al 1979 ha studiato ingegneria chimica all'Università Tsinghua di Pechino e successivamente ha lavorato come segretario di Geng Biao, vice primo ministro e segretario generale della Commissione militare centrale.

Xi ha avuto incarichi dirigenziali nelle province di Shaanxi, Hebei, Fujian e Zhejiang.

Nel 2002 al XVI Congresso nazionale del Partito comunista, è stato eletto membro del Comitato centrale, di cui reggeva la supplenza dal 1997.

Nel 2007 è stato chiamato a sostituire Chen Liangyu, in qualità di segretario del partito a Shanghai.

Nell'ottobre del 2007, in occasione del XVII Congresso nazionale del Partito, è stato nominato primo segretario della Segreteria del Comitato centrale.

Nel 2008 è stato eletto dall'Assemblea popolare nazionale, vicepresidente della Repubblica, incarico che lo ha proiettato verso la presidenza della Repubblica cinese.

Xi Jinping è sposato dal 1987, in seconde nozze, con Peng Liyuan, famosa cantante d'opera nonché membro dell'Esercito popolare di liberazione e deputata al Comitato nazionale della Conferenza politica consultiva del popolo.

La coppia ha una figlia Xi Mingze.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Nomine nelle società | Partito Comunista | Xi Jinping | Segretario | Xi Mingze | Università Tsinghua | Forze Armate | Comitato centrale | Chen Liangyu | Hu Jintao | Geng Biao | Cina | Stati Membri | Lega |

Ultime notizie su Xi Jinping

    Tra Cina e Russia: soft power, donazioni, paranoie e real politik

    Il tema delle donazioni, aiuti, vendite di prodotti sanitari dalla Cina/Russia verso l'Europa ha raggiunto un livello di bolla mediatica, con tesi più o meno fantasiose (al limite del complottismo), che necessitano una serie di chiarimenti. Partiamo dalle cose semplici L'interesse nazionale Ogni nazione ha una sua agenda d'interessi: ogni politico eletto fa gli interessi dei suoi elettori-cittadini che gli pagano lo stipendio. Traduco: Trump fa gli interessi degli americani, Macron dei frances...

    – Enrico Verga

    Piattaforma con Pechino per il dopo virus

    Negli ultimi 10 giorni il presidente Xi Jinping ha parlato direttamente con tutti i leader europei assicurando assistenza e confermando il suo «convinto impegno a rafforzare la partnership con l'Europa». Ed è certamente nel segno della partnership sino-europea la richiesta congiunta di Emmanuel Macron e Xi Jinping della convocazione di un G20 straordinario con l'obiettivo di definire un programma comune delle maggiori economie del pianeta sia per affrontare la crisi sanitaria in...

    – di Corrado Clini

    Coronavirus: achtung, amici!

    Non è forse plausibile che la tardiva trasparenza di Xi Jinping abbia ignorato i primi mesi di contagio e omesso parte del bilancio delle vittime?

    – Ugo Tramballi

    Coronavirus: anche al G20 passerà la linea del «whatever it takes»

    Non si esclude confronto duro tra Trump e Xi Il vertice virtuale vedrà quindi la presenza congiunta del presidente americano, Donald Trump e del presidente cinese Xi Jinping (che ieri ha avuto un colloquio telefonico con la cancelliera tedesca Angela Merkel). ... Ma ha affermato che la partecipazione di Xi al vertice dimostra «la ferma determinazione e il senso di responsabilità della Cina in qualità di Paese di primo piano nel rafforzamento della lotta globale contro il COVID-19, così come il suo...

    – di Gerardo Pelosi

    Geopolitica del virus: perché l'Italia è al centro del confronto Usa-Ue-Cina

    Il presidente cinese Xi Jinping - contestato dai suoi cittadini a Wuhan - sembrava destinato a uscire molto ridimensionato dall'epidemia, sottovalutata, nascosta e gestita decisamente male anche nei rapporti con gli altri paesi: a lungo Pechino ha rifiutato ogni collaborazione su dati e ricerche.

    – di Riccardo Sorrentino

    Wuhan torna a sorridere: lockdown rimosso dopo due mesi di chiusura

    Ad analizzare i numeri, insomma, si può dire che Wuhan – dove lunedì 23 marzo hanno riaperto la metropolitana - le limitazioni di spostamento verranno eliminate due mesi e mezzo dopo il grande blocco imposto da Xi Jinping.

    – di Biagio Simonetta

    Coronavirus, Trump dichiara emergenza nazionale: contro la crisi sanitaria 50 miliardi di dollari

    Il cerchio del virus si allarga come una nuvola attorno al vertice bilaterale dei due leader alla Casa Bianca d'Inverno di Mar-a-Lago, come è chiamato il resort di Trump a Palm Beach, dove il presidente si rifugia nei fine settimana e dove ha incontrato già in passato leader politici, come il primo ministro giapponese Shinzo Abe o il presidente cinese Xi Jinping.

    – dal nostro corrispondente Riccardo Barlaam

1-10 di 1314 risultati