Ultime notizie

jason furman

  • 08 agosto 2018
    I migranti nella nebbia della disinformazione

    Commenti e Idee

    I migranti nella nebbia della disinformazione

    Se la Francia dovesse donare la Statua della Libertà agli Stati Uniti oggi, gli americani sarebbero ancora d’accordo con lo spirito della sua epigrafe: «Datemi i vostri stanchi, i vostri poveri, le vostre masse accalcate desiderose di respirare libere»? Viste le divisioni che genera il dibattito

  • 08 febbraio 2018
    Cosa significano realmente i tagli fiscali di Trump per l’economia Usa

    Commenti e Idee

    Cosa significano realmente i tagli fiscali di Trump per l’economia Usa

    L’obiettivo della politica economica dichiarato dall’amministrazione Trump è di incrementare la crescita negli Stati Uniti passando dal tasso post-crisi finanziaria del 2% al 3%, almeno. In termini storici, non è in dubbio che la crescita raggiunga questo livello. La crescita reale del Pil

  • 06 febbraio 2018
    La promessa mancata di Trump

    Commenti e Idee

    La promessa mancata di Trump

     Poco più di un anno fa, sotto un cielo grigio e di fronte a una folle esigua, Donald Trump ha prestato giuramento come presidente degli Stati Uniti. Nel suo discorso di insediamento, promise che, «Ogni decisione sul commercio, sulle tasse, sull’immigrazione, sugli affari esteri, verrà presa a

  • 05 febbraio 2018
    Riforma fiscale: una risposta a Robert J. Barro

    Commenti e Idee

    Riforma fiscale: una risposta a Robert J. Barro

    La Camera e il Senato Usa hanno entrambi dato il via libera ai pacchetti fiscali che consentirebbero di tagliare l’imposta sul reddito d’impresa da 35% a 20%, di dedurre attrezzature e strutture aziendali più rapidamente e compiere numerosi altri cambiamenti nella tassazione sia per le persone

  • 10 dicembre 2017
    Economisti conservatori senza una visione critica

    Commenti e Idee

    Economisti conservatori senza una visione critica

    In un incontro a cui ho preso parte di recente c’è stato un ex alto funzionario che ha fatto un’ottima domanda: c’è qualche economista repubblicano di primo piano che abbia preso posizione con nettezza di fronte alla terrificante riforma fiscale, inutile e dannosa, che il loro partito ha fatto

  • 27 agosto 2017
    «La produttività resta il nodo  da sciogliere»

    Mondo

    «La produttività resta il nodo da sciogliere»

    Jason Furman a 47 anni ha sempre l’aria giovane e gioviale. Un aspetto che però nasconde un veterano rotto a tutte le esperienze della politica e della politica economica americana: rimane l’ex capoconsigliere per l’economia di Barack Obama, anche se oggi è docente a Harvard e senior fellow del

  • 25 agosto 2017
    Jackson Hole, sale l' attesa per Yellen e Draghi, oggi i discorsi

    Mondo

    Jackson Hole, sale l' attesa per Yellen e Draghi, oggi i discorsi

    Se l’eclissi solare di lunedì scorso, passando anche tra le montagne di questo spettacolare angolo del Wyoming, le ha lasciate solo per poco nel suo cono d'ombra, il Simposio annuale della Federal Reserve nel parco nazionale del Grand Teton, iniziato ieri sera con l’arrivo di banchieri centrali

  • 07 gennaio 2017
    «Dal 2010 creati più posti che in tutto il G-7»
  • 03 dicembre 2016
    Lo spread cade ai minimi da tre settimane

    Notizie

    Lo spread cade ai minimi da tre settimane

    Alla vigilia del referendum sulla riforma della Costituzione italiana il rendimento dei BTp a 10 anni chiude all’1,91% e lo spread con il Bund tedesco a 162 punti. Si tratta del livello più basso delle ultime tre settimane quando il differenziale aveva sfiorato i 190 punti e il rendimento dei

  • 05 novembre 2016
    I redditi Usa accelerano ai massimi dal 2009