Ultime notizie

Brian Krzanich

  • 21 giugno 2018
    Intel, lascia il ceo Krzanich: ha avuto una relazione con una dipendente

    Tecnologie

    Intel, lascia il ceo Krzanich: ha avuto una relazione con una dipendente

    L'amministratore delegato di Intel, Brian Krzanich, si dimette. Al suo posto è nominato amministratore delegato ad interim Bob Swan. Le dimissioni sono legate a una relazione sentimentale consensuale che Krazanich ha avuto con una dipendente di Intel, in violazione delle politiche interne alla

  • 16 maggio 2018
    Facebook: Zuckerberg all’Europarlamento, ma anche da Macron

    Finanza e Mercati

    Facebook: Zuckerberg all’Europarlamento, ma anche da Macron

    La domanda è: andrà prima a Parigi o Bruxelles? Il numero uno di Facebook, Mark Zuckerberg, è certamente atteso il 23 maggio all’Eliseo da Emmanuel Macron insieme a una nutrita delegazione di manager del settore hi-tech Usa. Sempre la prossima settimana nel corso di un mini-tour europeo, “Zuck”, ha

  • 05 gennaio 2018
    Maxi-falla nei pc,  a rischio   la memoria

    Tecnologie

    Maxi-falla nei pc, a rischio la memoria

    Mettiamola così: se possedete un computer o un telefonino e non lo avete acquistato prima del 1995, cosa peraltro bizzarra a meno di essere degli antiquari con un gusto un po’ vintage per la modernità, dovete leggere questo articolo. Dopo giorni di informazioni molto limitate prende forma quella

    Intel, la strana vendita di azioni del Ceo prima del «bug» globale

    Finanza e Mercati

    Intel, la strana vendita di azioni del Ceo prima del «bug» globale

    L’amministratore delegato di Intel, Brian Krzanich, ha venduto azioni della sua società per oltre 39 milioni di dollari - con una plusvalenza di circa 25 milioni - non appena ha saputo della falla di sicurezza nei processori. E lo ha fatto prima che il bug, scoperto da Google Project Zero nel

    Maxi-falla nei pc,  a rischio   la memoria

    Notizie

    Maxi-falla nei pc, a rischio la memoria

    Mettiamola così: se possedete un computer o un telefonino e non lo avete acquistato prima del 1995, cosa peraltro bizzarra a meno di essere degli antiquari con un gusto un po’ vintage per la modernità, dovete leggere questo articolo. Dopo giorni di informazioni molto limitate prende forma quella