Ultime notizie:

Hannah Arendt

    Contrordine! Il progresso è dietro di noi

    Hannah Arendt addirittura negava che l'idea di un progresso dell'umanità esistesse prima del Seicento, il secolo delle grandi scoperte scientifiche.

    – di Giorgio Ieranò

    Per far crescere la democrazia seminare nel campo dell'istruzione

    «Nelle forme e nei limiti della costituzione» è un frammento del primo articolo della Costituzione italiana che, dopo aver definito l'Italia come repubblica democratica, afferma che «La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione».

    – di Marta Cartabia

    Children, l'infanzia negli gli scatti di Erwitt, McCurry e Mitidieri

    A Bologna il racconto di tre maestri dell'immagine che hanno incontrato i «bambini» negli angoli più remoti del mondo, dove il diritto primario all'esistenza e quelli irrinunciabili all'uguaglianza, alla giustizia, alla libertà e alla pace, vengono calpestati nel silenzio e nell'oblio

    – di S.U.

    Serena Dandini e Lella Costa insieme per le donne valorose

    Uno spettacolo per ricordare figure femminili che hanno contribuito al progresso della società, ingiustamente dimenticate o poco valorizzate. Saranno coinvolti anche i ragazzi con un progetto didattico sino all'autunno 2021

    – di Eliana Di caro

    Riconosciamo il valore dei maestri

    Maestri? Che cosa ce ne facciamo dei maestri oggi, quando abbiamo a disposizione opinion-makers, influencers, bloggers, counselors e coaches di ogni genere, pronti a guidarci sia negli acquisti sia nella impostazione e direzione del nostro modo di vivere e di pensare, indirizzandoci verso

    – di Francesca Rigotti

    Il corpo, il pane e le rose: insieme per produrre bellezza

    Caro Giotto, ti porto al mare. In quel mare e in quella terra dove la Natura è prepotente in ogni sua forma e si manifesta come il vento a rafforzare l'idea che la bellezza non è mai compiuta. In Sardegna, a San Teodoro, puoi cogliere la forza della Natura insieme alla sua selvaggia bellezza e della bellezza farne esperienza nella sua mutevole fuggente essenza, e dire con Franco Rella che "nella natura noi scorgiamo infinite metamorfosi, trasformazioni, trasfigurazioni che ci mettono continuamen...

    – Maria D'Ambrosio

    Da Marx a Heidegger, viaggio nei luoghi (e nelle vite) dei filosofi

    Anche gli ultimi severi cultori di Karl Marx, dovranno farsene una ragione. O accettarla come una delle tante contraddizioni della storia e del pensiero filosofico. Se costoro vanno a Londra, la città in cui l'autore del "Manifesto del Partito Comunista" visse dal 1849 al 1883, avranno infatti una

    – di Dario Ceccarelli

    Da Cipro a Malta e all'Estonia: così la cittadinanza diventa virtuale

    In un mondo completamente globalizzato, dove finanza e commercio sono ormai (pulsioni protezionistiche a parte) senza frontiere, il prossimo passo è la "cittadinanza virtuale": un'identità nazionale liquida, grazie a passaporti che si possono comprare in tutto il mondo - con annessi diritti -

    – di Enrico Marro

    Poesie e fiabe pornografiche

    Quando, nella serata del 31 agosto 1970, sul palco del grande raduno giovanile dell'Isola di White davanti a seicentomila ragazzi attendati, Leonard Cohen face capolino, quasi timidamente (avevano cantato calibri massimi come Jimi Hendrix, Donovan, Emerson, Lake & Palmer, Joan Baetz) nessuno sapeva

    – di Renzo S. Crivelli

1-10 di 90 risultati