Ultime notizie:

Gerhard Dambach

    Il 2020? Le aziende tedesche in Italia temono il calo della domanda

    Prudenza per il timore di un calo della domanda determinato dalle scelte di politica economica dei Governi. E' il sentimento con cui le aziende delle business community italo-tedesca guardano al 2020. Se lo scorso anno la maggioranza giudicava le proprie prospettive in maniera decisamente positiva,

    – di Roberta Miraglia

    Bosch Italia: 2,5 miliardi di euro il volume d'affari nel 2018

    Nel 2018 il Gruppo Bosch ha conseguito un fatturato di 78,5 miliardi di euro, il nuovo massimo storico per l'azienda, con 5,5 miliardi di euro di EBIT, pari al 7% del fatturato e 7,3 miliardi di euro investiti in ricerca e sviluppo (erano 7 nel 2017). I risultati sono stati illustrati questa

    Intelligenza artificiale, la Germania investe dieci volte più dell'Italia

    La Germania ha messo in campo 600 milioni di euro entro il 2020 di investimenti pubblici per l'introduzione dell'intelligenza artificiale nei processi di produzione. L'Italia si sta affacciando solo adesso al tema e prevede di investire 70 milioni di euro nei prossimi due anni.

    – di Roberta Miraglia

    Bosch chiude l'esercizio 2017 in crescita del 6% in Italia

    Per la multinazionale tedesca l'Italia si riconferma uno dei mercati più importanti a livello globale, dove è attiva con 20 società e 4 centri di ricerca e con un organico di oltre 6.200 collaboratori."Il 2017 è stato un anno positivo e siamo soddisfatti dei risultati raggiunti confermando il trend

    – di Giulia Paganoni

    Bosch punta sull'Italia con nuove acquisizioni

    Rendere ancora più efficiente il processo produttivo, ma non solo: «Bisogna ottimizzare in senso orizzontale anche il flusso amministrativo e di informazioni». Gerhard Dambach è ad di Bosch per l'Italia, che nel nostro paese fattura circa 2,6 miliardi di euro «una parte importante del giro d'affari

    Nuova era tecnologica, nuova era per il lavoro

    La nuova ondata innovativa contemporanea fa leva sulla convergenza di tecnologie e modelli architetturali emersi dalla digitalizzazione a trazione consumeristica degli ultimi vent'anni, ma sembra destinata ad estendersi questa volta soprattutto alla dimensione della produzione e del lavoro.

    – di Luca De Biase

    Bosch in corsa con Industria 4.0

    «In questo modo - sintetizza Stefano Ronchi - l'incidenza del costo della manodopera si dimezza e diventa più facile riportare le produzioni in Italia».

    – di Luca Orlando

    Il modello veneto per la via italiana all'industria 4.0

    Le imprese venete che hanno risposto al questionario dell'Osservatorio Mecspe prevedono a maggioranza che il piano industria 4.0 produrrà diminuzione dei costi e aumento del fatturato. Una previsione che li vede più ottimisti su questo punto rispetto alla media nazionale. Eppure, se hanno qualche dubbio nell'investire sulla digitalizzazione è perché sono incerti sui suoi benefici (48%) e pensano che gli investimenti richiesti siano troppo alti (37,9%), percentuali superiori a quelle registrate d...

    – Luca De Biase

    Le aziende venete per la via italiana al 4.0

    Le imprese venete che hanno risposto al questionario dell'Osservatorio Mecspe prevedono a maggioranza che il piano industria 4.0 produrrà diminuzione dei costi e aumento del fatturato. Una previsione che li vede più ottimisti su questo punto rispetto alla media nazionale. Eppure, se hanno qualche dubbio nell'investire sulla digitalizzazione è perché sono incerti sui suoi benefici (48%) e pensano che gli investimenti richiesti siano troppo alti (37,9%), percentuali superiori a quelle registrate d...

    – Luca De Biase

1-10 di 15 risultati