Ultime notizie:

Francesco Petrarca

    La biblioteca di Leonardo da Vinci

    Il Museo Galileo di Firenze ha allestito una mostra sulla raccolta di libri del genio toscano

    – di Marco Carminati

    Le tracce della maturità, uno spunto per il pensiero critico

    Uno degli argomenti più gettonati nel toto-tema della vigilia della prima prova (quella di Italiano, uguale per tutti gli indirizzi di scuola) erano le leggi razziali, a 80 anni dalla loro promulgazione da parte della dittatura fascista. E le leggi razziali sono "uscite", come si dice in gergo,

    – di Roberto Carnero

    Scudetto del rugby al coach esordiente Andrea Marcato

    Una carriera da giocatore di alto livello frenata (anche) da una serie di infortuni e rimasta un po' al di sotto delle prospettive e un percorso da allenatore appena iniziato con un exploit non da poco: Andrea Marcato, 35 anni, fino all'anno scorso ancora in campo con il Petrarca, al primo anno ha

    – di Giacomo Bagnasco

    Libri che ci danno forza

    Dalla biblioteca, dai libri che ci sono cari, diceva Petrarca nel De remediis utriusque fortunae, bisogna trarre i passi che ci possono servire ad affrontare la buona e la cattiva sorte. Quei libri, quei passi, ci daranno le armi che ci aiuteranno a combattere, oppure le fiale che contengono le

    – di Lina Bolzoni

    Giotto sotto indagine

    Proviamo a immaginare il polittico Stefaneschi, oggi custodito nella Pinacoteca Vaticana, appena collocato sull'altar maggiore della Basilica di San Pietro. Era l'anno 1320. La testimonianza della paternità e della data è di Giacomo Grimaldi l'archivista della reverenda Fabbrica che, nel 1601,

    – Antonio Paolucci

    I paradossi ebraici di Primo Levi

    Il tono autobiografico non deve trarre in inganno. I colori di questa epopea minore sono infatti largamente immaginari e i personaggi trasformati con stupore quasi infantile. «Zia Abigaille, che da sposa era entrata in Saluzzo a cavallo di una mula bianca, risalendo da Carmagnola il Po gelato»,

    – Giulio Busi

    Il rapporto tra gatto e uomo al centro di una mostra a Verona: dall'antico Egitto ai giorni nostri

    Tra odio e amore. Si potrebbe riassumere così il rapporto tra il gatto e l'uomo. Da divinità nell'antico Egitto a incarnazione del diavolo nel medioevo cristiano, il legame che unisce il genere umano a quello dell'animale domestico più diffuso è tra i più affascinanti. A ripercorrere le tappe di questa storia d'amore è la mostra 'Il Gatto e l'Uomo' dall'1 al 29 novembre al Palazzo della Gran Guardia di Verona. In 20 sezioni tematiche saranno presentate centinaia di testimonianze nei secoli tra...

    – Guido Minciotti

    Il Rinascimento di Copernico

    Il 6 gennaio 1497, pagando nove grossetti, si iscrive all'Università di Bologna un giovane polacco: «Dominus Nicolaus Kopperlingk de Thorn» nei registri

    – Carlo Rovelli

1-10 di 32 risultati