Ultime notizie

sabine lautenschlaeger

  • 02 luglio 2019
    Parlamento Ue, in corso la votazione. Sassoli in pole per la presidenza

    Mondo

    Parlamento Ue, in corso la votazione. Sassoli in pole per la presidenza

    Strasburgo - Il gruppo dei Socialisti&Democratici ha candidato l'italiano David Sassoli come presidente del Parlamento europeo. Sassoli, 63 anni e un lungo passato come giornalista Rai, è sbarcato a Bruxelles nel 2009 fra le file del Partito democratico, venendo poi rieletto nel 2014 e nel 2019.

  • 31 maggio 2018
    Bce, perché la riduzione negli acquisti di BTp italiani è una «fake news»

    Finanza e Mercati

    Bce, perché la riduzione negli acquisti di BTp italiani è una «fake news»

    Dal nostro corrispondente a FRANCOFORTE - L’allargamento dello spread BTp-Bund a colpi di decine di punti base, l’ascesa dell’intera curva dei rendimenti dei titoli di Stato italiani con un accenno di tendenza a invertirsi e la volatilità dei prezzi saliti sulle montagne russe sono tutti fenomeni

  • 20 gennaio 2018
    Il dopo-Draghi e i dubbi su  Weidmann

    Finanza e Mercati

    Il dopo-Draghi e i dubbi su Weidmann

    Avranno iniziato con il ministro europeo delle Finanze, prendendola alla larga. Poi Merkel e Macron saranno arrivati al dunque, le “poltrone finanziarie” in scadenza o in ballo, otto solo in Bce compresa quella di Draghi. Un gioco che rischia di lasciar un Paese senza: l'Italia.

  • 15 settembre 2017
    Bce, multa da 11 milioni euro alla Banca Popolare di Vicenza

    Finanza e Mercati

    Bce, multa da 11 milioni euro alla Banca Popolare di Vicenza

    Francoforte. La vigilanza della Banca centrale europea ha multato per oltre 11 milioni di euro la Banca Popolare di Vicenza, ormai in liquidazione coatta amministrativa, per una serie di violazioni compiute fra il 2014 e il 2016.“Anche se la licenza bancaria della Popolare di Vicenza è stata

  • 30 giugno 2017
    Inflazione Ue, la stima di giugno conferma la linea Draghi, normalizzazione non è a breve

    Mondo

    Inflazione Ue, la stima di giugno conferma la linea Draghi, normalizzazione non è a breve

    Al di là degli strappi dei mercati, avvenuti nei giorni scorsi, per le parole, all'inizio mal interpretate, di Mario Draghi, la stima flash Eurostat di inflazione annuale, nuovamente in calo all'1,3%, dà piena ragione alla prudenza della Bce nell'indicare il quando e il come del ritiro dalla lunga

  • 28 marzo 2017
    Bce: «Sul salvataggio Bpvi e Veneto deciderà la Commissione europea»

    Finanza e Mercati

    Bce: «Sul salvataggio Bpvi e Veneto deciderà la Commissione europea»

    La Banca centrale europea «ha già condiviso con la Commissione europea informazioni su Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza» e spetta alla Commissione “il ruolo guida” nel decidere sulla richiesta di ricapitalizzazione precauzionale delle due banche venete, ha detto ieri il capo della vigilanza

  • 31 gennaio 2017
    Eurozona, balzo dell’inflazione all’1,8% a gennaio. Nel 2016 il Pil è cresciuto più che negli Usa

    Mondo

    Eurozona, balzo dell’inflazione all’1,8% a gennaio. Nel 2016 il Pil è cresciuto più che negli Usa

    FRANCOFORTE (dal nostro corrispondente) - L'inflazione nell'eurozona ha raggiunto nel mese di gennaio l'1,8%, in netto rialzo rispetto all1,1% di dicembre e al di sopra delle aspettative dei mercati di un 1,6 per cento.

  • 26 gennaio 2017
    «La Bce comincerà presto a discutere l’uscita dal Qe»

    Finanza e Mercati

    «La Bce comincerà presto a discutere l’uscita dal Qe»

    La Banca centrale europea potrà cominciare «presto» a discutere l’uscita dallo stimolo monetario, secondo il membro tedesco del suo comitato esecutivo, l’ex vicepresidente della Bundesbank, Sabine Lautenschlaeger. Più volte portavoce delle critiche ricorrenti in Germania al programma di acquisti di

    Il Dow Jones supera i  20mila punti

    Mondo

    Il Dow Jones supera i 20mila punti

    «Great!#Dow20K» è il tweet con cui Donald Trump ha salutato il raggiungimento di quota 20mila da parte del Dow Jones: un traguardo puramente simbolico che l’indice di New York ha superato anche, ma non solo, grazie all’arrivo della Casa Bianca del candidato più inatteso. Più di un mese è in fin dei

  • 08 dicembre 2016
    Se la Bce conferma lo scudo sull’Eurozona

    Finanza e Mercati

    Se la Bce conferma lo scudo sull’Eurozona

    L’incertezza politica è l’elemento «dominante» della situazione dell’Eurozona, ha detto questa settimana il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, in un’intervista a “El Pais”.

  • 09 novembre 2016
    Praet (Bce): «Dobbiamo essere più calmi dei mercati». Più probabile estensione del Qe

    Mondo

    Praet (Bce): «Dobbiamo essere più calmi dei mercati». Più probabile estensione del Qe

    «La Banca centrale europea dev’essere più calma dei mercati», ha detto il capo economista della Bce, Peter Praet nel primo commento di un esponente del vertice dell’istituto di Francoforte dopo le prime turbolenze che sono seguite all’elezione di Donald Trump alla presidenza degli Stati

  • 03 novembre 2016
    Il compleanno di Draghi e gli attacchi tedeschi

    Mondo

    Il compleanno di Draghi e gli attacchi tedeschi

    Nel quinto anniversario del suo insediamento alla presidenza della Banca centrale europea, Mario Draghi si è trovato ieri sotto un duplice attacco da parte tedesca alla politica monetaria della Bce.

  • 02 novembre 2016
    Doppio attacco tedesco al Qe di Draghi: «È destabilizzante»

    Finanza e Mercati

    Doppio attacco tedesco al Qe di Draghi: «È destabilizzante»

    Doppio attacco dalla Germania alla Banca centrale europea. Il consiglio degli esperti economici che fa da consulente al Governo, i cosiddetti “cinque saggi”, ritiene che il grado di stimolo monetario nell'area euro «non è più appropriato» data la ripresa dell'economia della regione. Il capo

  • 08 settembre 2016
    La Bce prepara l’estensione del Qe

    Finanza e Mercati

    La Bce prepara l’estensione del Qe

    La crescita dell’economia è asfittica, l’inflazione non riparte. D’altra parte, le proiezioni macroeconomiche che gli economisti della Banca centrale europea produrranno oggi mostreranno solo un ritocco marginale al ribasso e il temuto impatto di Brexit non si è ancora materializzato.

  • 15 giugno 2016
    Stress test, banche europee  al rush finale per i dati in Bce

    Finanza e Mercati

    Stress test, banche europee al rush finale per i dati in Bce

    Gli stress test delle banche europee arrivano al rush finale. Entro venerdì 17 gli istituti del Vecchio Continente sono chiamati a inviare a Francoforte i template degli esercizi che mettono alla prova la tenuta delle banche in uno scenario economico di base e in uno avverso. Un round di