Ultime notizie

Antonio Ingroia

  • 09 febbraio 2018
    Elezioni, la carica delle 20  microliste tra Camera e Senato

    Notizie

    Elezioni, la carica delle 20 microliste tra Camera e Senato

    Sono online nella sezione «elezioni trasparenti» del sito del Viminale le liste dei candidati in corsa alle politiche del 4 marzo. La scheda elettorale non sarà unica a livello nazionale, perché ci sono partiti che si presentano in tutti le circoscrizioni e i collegi (uninominali e plurinominali),

  • 02 febbraio 2018
    Elezioni, liste dimezzate dalla necessità delle firme: corrono in 42

    Notizie

    Elezioni, liste dimezzate dalla necessità delle firme: corrono in 42

    Quarantadue liste in corsa: 35 in Italia e 7 all’estero. È questa la fotografia che si ricava consultando la sezione “elezioni trasparenti” del sito del Viminale, dove a partire dal 31 gennaio sono pubblicati statuto, programma e capo politico. Una drastica riduzione rispetto agli 84 contrassegni

  • 17 novembre 2017
    Morto il boss Totò Riina,  l’ultimo capo di Cosa nostra

    Notizie

    Morto il boss Totò Riina, l’ultimo capo di Cosa nostra

    È morto Totò Riina, il capo di Cosa nostra. L'ultimo riconosciuto. Né la Commissione provinciale né quella regionale, infatti, dopo il suo arresto il 15 gennaio 1993 e 24 anni di latitanza, sono mai più tornate a riunirsi.La vita di Riina, 87 anni, che ha accumulato 26 condanne all'ergastolo per

  • 27 luglio 2017
    «Strategia della tensione, patto tra cosche e mafia»

    Notizie

    «Strategia della tensione, patto tra cosche e mafia»

    Un anno esatto dopo l’indagine Mammasantissima, che aveva cominciato a riprendere il bandolo della matassa dell’indagine “Sistemi criminali” archiviata il 21 marzo 2011 a Palermo su richiesta dell’allora pm Antonio Ingroia che l’aveva condotta, la Procura di Reggio Calabria è tornata ieri allo

  • 05 giugno 2017
    A Trapani bufera giudiziaria su D’Alì e Fazio che si contendono la vittoria

    Notizie

    A Trapani bufera giudiziaria su D’Alì e Fazio che si contendono la vittoria

    Neanche la bufera giudiziaria che ha investito due dei cinque candidati sindaci di Trapani ha fermato una delle più caotiche sfide per le amministrative in Sicilia. Tutto è accaduto in 24 ore: il 17 maggio, il senatore di Forza Italia ed ex sottosegretario Antonio D’Alì ha ricevuto dalla Dda di

  • 01 aprile 2017
    Il terreno scivoloso dell’antimafia delle parole

    Commenti e Idee

    Il terreno scivoloso dell’antimafia delle parole

    Terreno scivoloso quello dell’antimafia. Quando pensi di aver issato la bandiera in cima alla montagna della conoscenza, c’è sempre qualcosa o qualcuno che ti riporta a valle. In questo terreno irto di insidie, Sicilia e Calabria non fanno passare giorno senza che qualche nuova spina si aggiunga

  • 16 marzo 2017
    Chi è Di Matteo, il magistrato amato dalle piazze e inviso  alla politica

    Notizie

    Chi è Di Matteo, il magistrato amato dalle piazze e inviso alla politica

    Due anni fa, appena prima di ricevere uno dei tanti premi per il suo impegno nella lotta quotidiana a Cosa nostra, Nino Di Matteo fece in gesto che al mondo appare normale: una passeggiata sul lungomare Falcomatà di Reggio Calabria.Normale, per lui, non era e - a ben vedere - normale non lo fu

  • 07 marzo 2017
    Ingroia, dall’antimafia alla politica sempre sotto i riflettori

    Notizie

    Ingroia, dall’antimafia alla politica sempre sotto i riflettori

    Il suo nome resterà legato all’inchiesta e al processo sulla trattativa Stato- Mafia, in magistratura dal 1987, Antonio Ingroia è stato a lungo uno dei nomi più esposti, anche mediaticamente, della Procura di Palermo. Considerato per sua stessa definizione un allievo di Paolo Borsellino, ha

    Ex pm Ingroia indagato a Palermo per peculato: «Rimborsi non dovuti»

    Notizie

    Ex pm Ingroia indagato a Palermo per peculato: «Rimborsi non dovuti»

    L’ex pm di Palermo Antonio Ingroia è indagato per peculato. L’ex magistrato, ora amministratore della società regionale Sicilia e servizi, è stato interrogatoquesta mattina. Secondo l’accusa avrebbe percepito, indebitamente, una serie di rimborsi per trasferte, proprio nella qualità di

  • 13 ottobre 2016
    Il Pd tratta sull’Italicum, ma D’Alema va all’attacco

    Notizie

    Il Pd tratta sull’Italicum, ma D’Alema va all’attacco

    Massimo D’Alema va giù duro. L’ex presidente del Consiglio accusa il fronte del sì guidato da Matteo Renzi di portare avanti una campagna referendaria con un atteggiamento «minaccioso», «in un clima di paura e intimidazione», come se chi non condivide la riforma «si debba sentire colpevole di