Ultime notizie

Alessio Lana

  • 26 aprile 2016
    I bot sono le nuove app? Ecco   i brand che entrano nelle chat (o almeno ci provano)

    Tecnologie

    I bot sono le nuove app? Ecco i brand che entrano nelle chat (o almeno ci provano)

    Il governo non c'entra nulla. I bot di oggi non sono buoni del tesoro ma robottini che stanno conquistando silenziosamente i nostri dispositivi. Forma abbreviata di chatbot, sono dei software in grado di riconoscere ciò che gli stiamo chiedendo e rispondere in modo sensato. Sono diversi dagli

  • 15 marzo 2016
    Startup: Ebooks&Kids oggi vale un milione

    Tecnologie

    Startup: Ebooks&Kids oggi vale un milione

    “Vogliamo intercettare i nuovi bisogni di una generazione digitale che inizia ad avere un'abitudine quotidiana con il tablet e lo smartphone”. Così Massimo Mauri racconta la sua Ebooks&Kids, casa editrice di app per bambini che nel primo anno di vita è arrivata a essere valutata un milione di euro

    Per Lost My Name ricavi per 43 milioni

    Tecnologie

    Per Lost My Name ricavi per 43 milioni

    Unire digitale e cartaceo puntando alla personalizzazione totale. Questa la missione riuscita di Lostmy.name, la giovane startup inglese che ha ideato “Dov'è finito il mio nome?”, un libro per bambini che non si limita a scrivere il nome del piccolo nel volume ma cambia i contenuti in base a esso.

    I libri per bimbi terreno di caccia per le startup

    Tecnologie

    I libri per bimbi terreno di caccia per le startup

    Se l'Italia fosse fatta solo di bambini saremmo una nazione leader nella lettura. Stando ai dati Aie, il 63,3% dei bimbi tra i 2-5 anni legge o sfoglia un libro almeno una volta al giorno mentre gli adulti che leggono almeno un libro al mese sono scesi dal 43% al 41,4%. Insomma, il mercato è lì e

  • 16 febbraio 2016
    Startup: gli incontri  online  sono  un business da 2,2 miliardi dollari

    Notizie

    Startup: gli incontri online sono un business da 2,2 miliardi dollari

    Dieci anni fa non esisteva e oggi conta oltre 2,2 miliardi di dollari di fatturato solo negli Stati Uniti. È il dating online, uno dei settori tecnologici a

  • 08 febbraio 2016
    L’altro modo di essere   veicolo senza guidatore

    Tecnologie

    L’altro modo di essere veicolo senza guidatore

    Basta dire veicoli autonomi per pensare alle vetture ma in realtà ormai sono tanti i mezzi che si muovono da soli e senza intervento umano. Anzi, spesso sono

  • 22 dicembre 2015
    Investire nei videogame? Nel mirino console e pc

    Tecnologie

    Investire nei videogame? Nel mirino console e pc

    Un mercato da 893 milioni di euro in cui c'è ancora tanto spazio per le nuove realtà. Così l'associazione di categoria Aesvi fotografa la situazione italiana sui videogiochi, un settore in cui gli italiani eccellono come acquirenti (29,3 milioni di giocatori) ma ancora sono indietro a livello di

  • 14 dicembre 2015
    Hoverboard, la vita lampo delle tavole elettriche

    Tecnologie

    Hoverboard, la vita lampo delle tavole elettriche

    Correva l'anno 1985 quando Ritorno al Futuro prevedeva per il 21 ottobre 2015 un Marty McFly che sfrecciava sul suo hoverboard, lo skateboard privo di rotelle che fluttua nell'aria. Oggi che quella data l'abbiamo superata l'hoverboard è realtà. Più o meno. Da una parte ci sono prototipi simili

  • 07 dicembre 2015
    Il pc si rimpicciolisce  ma il tablet si allunga

    Tecnologie

    Il pc si rimpicciolisce ma il tablet si allunga

    È da tempo che tentano di assaltare la nostra scrivania, entrare nelle nostre tasche, diffondere una nuova idea ibrida del videogioco. Sono i mini PC, computer che provano a offrire una terza via alla solita dicotomia portatile-tablet ed ora, forse, ci sono riusciti. Prendiamo Chromebit. Realizzata

  • 23 novembre 2015
    Ecco i gadget che possono renderci  piccoli Grandi fratelli  (senza essere un big dell’intelligence)

    Tecnologie

    Ecco i gadget che possono renderci piccoli Grandi fratelli (senza essere un big dell’intelligence)

    Non serve la licenza di uccidere per diventare spie. Basta un pizzico di tecnologia e una dose di pensiero laterale per trasformare dispositivi del tutto