Michael Boskin è professore di Economia all’Università di Stanford.

Nato nel 1945, si è laureato in Economia a Berkeley nel 1967 e ha ottenuto il Ph.D. nel 1971.

Tra il 1989 e il 1993 Michael Boskin ha presieduto il Council of Economic Advisers, un importante organo di consulenza del Presidente degli Stati Uniti in materia economica, il cui vertice è stato anche occupato tra gli altri da Ben Bernanke, Joseph Stiglitz e Alan Greenspan.

Tra il 1995 e il 1996 ha anche avuto l'incarico di presiedere la commissione sullo studio dell'indice dei prezzi (Advisory Commission to Study the Consumer Price Index) la quale ha avuto un'importanza determinante nel riformulare il metodo di calcolo dell'inflazione negli Stati Uniti; questo organismo è diventato noto come Commissione Boskin, proprio dal nome del suo Presidente.

Michael Boskin si è specializzato nello studio della teoria della finanza pubblica, della macroeconomia applicata e la politica monetaria, della microeconomia applicata e della econometria applicata.

Ricopre incarichi nei board di Vodafone, Exxon Mobil e Oracle.

Ultimo aggiornamento: 09 febbraio 2022
  • 06 febbraio 2018
    La promessa mancata di Trump

    Commenti e Idee

    La promessa mancata di Trump

     Poco più di un anno fa, sotto un cielo grigio e di fronte a una folle esigua, Donald Trump ha prestato giuramento come presidente degli Stati Uniti. Nel suo discorso di insediamento, promise che, «Ogni decisione sul commercio, sulle tasse, sull’immigrazione, sugli affari esteri, verrà presa a

  • 21 dicembre 2017
    La riforma fiscale per le imprese che punta ad accelerare la crescita

    Commenti e Idee

    La riforma fiscale per le imprese che punta ad accelerare la crescita

    Ora che il pacchetto della riforma fiscale varata al Senato deve essere armonizzato con la versione già approvata dalla Camera, molti negli Stati Uniti e nel mondo si chiedono quale impatto avrà la normativa sull’economia americana. E soprattutto in che modo inciderà sulle prospettive di crescita a

  • 14 marzo 2017
    La stagione delle promesse è finita

    Commenti e Idee

    La stagione delle promesse è finita

    L’agenda di politica economica di Donald Trump durante la campagna presidenziale americana del 2016 è stata un test di Rorschach a livello politico: dove i suoi sostenitori vedevano un nuovo e audace progetto per realizzare una crescita robusta e maggiore prosperità, molti altri negli Stati Uniti e

  • 26 marzo 2013
    Why Consolidate?

    Economia

    Why Consolidate?

    STANFORD – Around the world, raging debates about whether, when, how, and how much to reduce large budget deficits and high levels of sovereign debt are

  • 26 marzo 2013
    Perché consolidare?

    Economia

    Perché consolidare?

    STANFORD – In tutto il mondo, l’acceso dibattito sul se, quando e quanto ridurre disavanzi colossali e un debito sovrano ai massimi livelli divide politici e

  • 29 gennaio 2013
    Come addomesticare il leviatano

    Economia

    Come addomesticare il leviatano

    STANFORD – Una società di successo ha bisogno di un governo accessibile ed efficace in grado di svolgere le sue funzioni fondamentali in modo efficiente. Per

  • 27 gennaio 2013
    Taming Leviathan

    Economia

    Taming Leviathan

    STANFORD – A successful society needs effective, affordable government to perform its necessary functions well, and that includes sufficient revenue to fund

  • 21 novembre 2012
    Una Nuova Agenda Per I Nuovi Leader Cinesi?

    Economia

    Una Nuova Agenda Per I Nuovi Leader Cinesi?

    STANFORD – Il passaggio da una leadership politica all’altra in genere segnala o un cambiamento di direzione o continuità. Ma la semplice prospettiva di una

  • 20 novembre 2012
    A New Agenda for China’s New Leaders?

    Economia

    A New Agenda for China’s New Leaders?

    STANFORD – Political leadership transitions typically signal either a change in direction or continuity. But the mere prospect of such a transition usually

  • 24 maggio 2012
    Threading the Fiscal Needle

    Economia

    Threading the Fiscal Needle

    PALO ALTO – Elections often turn on the state of the economy, especially in hard times. When growth and jobs are down, voters throw out incumbents – whether

    Come infilare l’ago fiscale

    Economia

    Come infilare l’ago fiscale

    PALO ALTO – Le elezioni sono spesso legate allo stato dell’economia, in particolar modo in tempi duri. Quando la crescita ed il lavoro sono in difficoltà, gli

  • 13 febbraio 2012
    A Referendum on Obama

    Economia

    A Referendum on Obama

    STANFORD – Successful political candidates try to implement the proposals on which they ran. In the United States, President Barack Obama and the Democrats,

    Referendum su Obama

    Economia

    Referendum su Obama

    STANFORD – I candidati politici di successo cercano di implementare le proposte avanzate durante le loro campagne. Negli Stati Uniti, il Presidente Barack

  • 31 gennaio 2012
    A Referendum on Obama

    Economia

    A Referendum on Obama

    STANFORD – Successful political candidates try to implement the proposals on which they ran. In the United States, President Barack Obama and the Democrats,