Ultime notizie:

Joseph Stiglitz

    Politici che si basano su fatti e numeri, la lezione dei tre Nobel all'Italia

    Autore di questo post è Anna Rinaldi, ricercatrice in Economia Comportamentale e docente di Economia e Valutazione delle Politiche Sociali e di Sviluppo presso l'Università degli Studi di Bari Aldo Moro -  In Italia la cultura della valutazione delle politiche, intese all'inglese come policy, non ha mai preso piede. Si avvicendano i Governi e si rinnova il balletto delle "riforme". Generalmente si inizia con quella della scuola. Ogni governo deve avere la sua, ma quali siano gli obiettivi di qu...

    – Econopoly

    Nella storia dell'euro le difficoltà di oggi

    La moneta unica europea esiste ormai da oltre venti anni: i tassi di cambio fra le valute dei Paesi membri dell'Unione monetaria europea (Ume) furono irrevocabilmente fissati alla fine del 1998, dando così vita, di fatto, a un'unica moneta fra quei Paesi; dal 1° gennaio del 1999 la responsabilità

    – di Giorgio La Malfa

    Verso l'apartheid climatico: 50 anni di lotta alla povertà a rischio

    Per l'umanità è un'emergenza senza precedenti eppure chi dovrebbe tutelare i diritti umani, salvo poche eccezioni, è stato a dir poco compiacente con i governi e gli organismi internazionali che hanno adottato strategie del tutto inadeguate alla proporzione della sfida. Si va verso un apartheid

    – di Lara Ricci

    Il cuore oltre la convenienza: due armi per sfidare Amazon

    Pubblichiamo un post di Nicolò Andreula, consulente strategico e visiting lecturer alla Hong Kong University, e Ilaria Orfino, consulente di comunicazione per aziende e istituzioni pubbliche -  Prima valeva tutto, forse anche il falso. Francesco Boggio Ferraris della Fondazione Italia Cina racconta che i prodotti contraffatti sono stati uno dei fattori chiave per l'espansione di molti marchi del lusso italiano in Oriente, dove le imitazioni hanno spesso facilitato la brand awareness degli origi...

    – Econopoly

    Esiste un volto buono del populismo?

    L'autore di questo post è Tammaro Terracciano, Ph.D. candidate presso lo Swiss Finance Institute di Ginevra. La sua maggiore area di interesse è la macroeconomia internazionale - Sentiamo quotidianamente parlare dei populismi, ma cosa ne sappiamo veramente? Sono tutti uguali? Sicuramente hanno dei tratti comuni, ma al contempo presentano delle grosse differenze. Proviamo a fare un po' di chiarezza. In genere un movimento populista teorizza l'esistenza di un popolo, inteso come un unicum con un...

    – Econopoly

    Economia dell'apprendimento

    Martedì scorso, il presidente francese Emmanuel Macron è andato per la terza volta a Station F, la grande impresa di accelerazione dell'ecosistema dell'innovazione fondata da Xavier Niel e guidata da Roxanne Varza, a Parigi. A Station F ci sono già 3mila persone che lavorano in mille startup, a due anni dal lancio dell'idea e a poco più di un anno dall'inaugurazione, alla quale presenziò lo stesso Macron. Le startup trovano servizi di grande qualità, un ufficio che risolve per le pratiche burocr...

    – Luca De Biase

    I due errori del dopo-Lehman che hanno rallentato la ripresa

    Il recente dibattito sulla "stagnazione secolare" e il suo rapporto con la tiepida ripresa economica successiva alla crisi finanziaria del 2008-2009 è importante. Osservatori attenti come Joseph Stiglitz e Lawrence Summers sembrano concordare sul fatto che le politiche non sono state adeguate ad

    – di Rob Johnson e George Soros

1-10 di 261 risultati