Marta Casadei è nata a Pavia nel 1983. Giornalista professionista dal 2008, in questi 10 anni ha collaborato con il Sole 24 Ore - e con i settimanali Moda 24 e Casa 24 - occupandosi di temi legati a moda, design, lusso e alle loro intersezioni con il mondo economico e finanziario. È redattrice dal 2017, presso il Sole 24 Ore del Lunedì.

In passato ha scritto per Vogue Italia, L’Uomo Vogue, L’Officiel Italia, Rivista Studio, La Nuvola del lavoro (Corriere della Sera). Ha lavorato per Associated press television news (Aptn) nella sede di corrispondenza di Roma.

Tra gli autori del «White Book» sulla formazione di moda in Italia (Marsilio, 2018) ha insegnato «Giornalismo di Moda» nell’ambito del master in Marketing per la Moda presso Ied Roma (2016-2017) e dal 2015 insegna presso i master in Luxury&Fashion management (Milano) e Luxury, fashion &retail management (Roma) della 24 Ore Business School.

Appassionata di politica estera, romanzi e serie Tv.

Luogo: Milano

Lingue parlate: italiano, inglese (C2), francese (B2), spagnolo (B1)

Argomenti: moda, lusso, economia, consumi, retail, industria

Ultimo aggiornamento: 09 febbraio 2022
  • 12 giugno 2024
    Nardella: «A Bruxelles difenderò le ragioni della moda italiana»

    Moda

    Nardella: «A Bruxelles difenderò le ragioni della moda italiana»

    «Pitti avrà il suo parlamentare europeo. Ho vissuto venti edizioni di questa manifestazione da sindaco e mi sento parte di questa grande famiglia: a Bruxelles porterò le istanze della moda italiana e ne difenderò le ragioni». Dario Nardella ha partecipato alla conferenza di apertura di Pitti Uomo

  • 11 giugno 2024
    Pitti Uomo, l’edizione delle sfide parte con molte presenze estere

    Moda

    Pitti Uomo, l’edizione delle sfide parte con molte presenze estere

    In molti sensi è l’edizione delle sfide. La moda sta vivendo un momento in chiaroscuro, dove alcuni nodi - come quelli dei costi delle materie prime o dell’impatto delle guerre sulla fiducia dei consumatori già fiaccati da anni di inflazione e tassi elevati - stanno venendo al pettine. Eppure la

    Pmi, sull’Italia pesano gap di produttività e bassa scalabilità

    Economia

    Pmi, sull’Italia pesano gap di produttività e bassa scalabilità

    Da un lato hanno un peso sul Pil nazionale e sull’occupazione che supera di circa il 10% quello delle Pmi nelle altre economie avanzate, dall’altro hanno scarsa propensione alla scalabilità e scontano un gap di produttività con le grandi imprese più alto del 5% rispetto alla media delle economie

  • 10 giugno 2024
    Infrazioni Ue, l’Italia sale a 65 procedure. Come va negli altri Paesi europei

    Italia

    Infrazioni Ue, l’Italia sale a 65 procedure. Come va negli altri Paesi europei

    I prodotti in plastica monouso - banditi dall’Unione europea con la direttiva 2019/904/Ue – e la governance europea dei dati. Sono due tra i temi che hanno riportato l’Italia sotto la lente della Commissione europea. Nelle ultime settimane, infatti, Bruxelles ha aperto quattro nuove procedure di

    Caporalato, una società di Dior in amministrazione giudiziaria

    Moda

    Caporalato, una società di Dior in amministrazione giudiziaria

    Continuano a fioccare i provvedimenti del tribunale di Milano nei confronti di aziende della moda e del lusso “colpevoli” di non aver controllato adeguatamente la propria catena di fornitori. Che a loro volta si sarebbero appoggiati a subfornitori con lavoratori irregolari, paghe molto basse, orari