Ultime notizie:

Luisa Ribolzi

    Gli insegnanti devono svolgere un ruolo attivo di riferimento

    «Se una notte d'inverno un viaggiatore...» avrebbe incominciato Italo Calvino: più modestamente, un viandante, anche frettoloso, che percorre le strade e legge i giornali troverà in questo periodo tutto un fiorire di open day, porte aperte, visite alle scuole e si renderà conto che si avvicina il

    – di Luisa Ribolzi

    In 20 anni dieci ministri e troppe riforme incompiute

    Nel rivolgere delle richieste al nuovo ministro dell'Istruzione, Università e Ricerca, indicando delle priorità, mi trovo in difficoltà: la quasi totalità dei problemi sono rimasti irrisolti, e quindi dovrei ripetere un elenco stucchevole. Come docente universitario, il ministro Fioramonti è

    – di Luisa Ribolzi

    In 20 anni dieci ministri e troppe riforme incompiute

    Nel rivolgere delle richieste al nuovo ministro dell'Istruzione, Università e Ricerca, indicando delle priorità, mi trovo in difficoltà: la quasi totalità dei problemi sono rimasti irrisolti, e quindi dovrei ripetere un elenco stucchevole. Come docente universitario, il ministro Fioramonti è

    – di Luisa Ribolzi

    Scuola, il costo dell'istruzione resta occulto

    Con lo stesso clamore delle grida manzoniane vengono periodicamente annunciati concorsi e sanatorie per inserire nella scuola nuovi insegnanti e risolvere una volta per tutte il problema del precariato. Eppure il Miur è già l'impresa italiana con il maggior numero di dipendenti, anche se è

    – di Luisa Ribolzi

    Allarme Ue: l'Italia spende per il debito quanto per l'istruzione

    La doccia fredda è arrivata tra le righe.: l'Italia spende per il debito pubblico quanto investe nell'istruzione. A dirlo è stato ieri il vicepresidente della Commissione Ue per gli Affari finanziari Valdis Dombrovskis commentando la messa in mora nei confronti del nostro paese per il debito

    – di Eugenio Bruno

    Il costo dell'istruzione resta occulto

    Con lo stesso clamore delle grida manzoniane vengono periodicamente annunciati concorsi e sanatorie per inserire nella scuola nuovi insegnanti e risolvere una volta per tutte il problema del precariato. Eppure il Miur è già l'impresa italiana con il maggior numero di dipendenti, anche se è

    – di Luisa Ribolzi

    Continui ritocchi: giusto chiedersi se l'esame abbia ancora senso così

    In questi giorni le scuole secondarie di secondo grado di mezza Italia sono impegnate nella simulazione delle prove di maturità. Molte sono anche impegnate a tenere sotto controllo le reazioni, che variano da esasperate a rassegnate, per il fatto che le norme - criticabili - sono state cambiate in

    – di Luisa Ribolzi

    Maturità, un esame datato?

    In questi giorni, circa 500mila ragazzi e ragazze dell'ultimo anno hanno saputo finalmente quali sono le materie della seconda prova scritta (quella di italiano, nelle sue varie forme, è comune a tutti) dell'esame di Stato: latino al Classico, matematica allo Scientifico (non fisica, per carità!),

    – di Luisa Ribolzi

    Per la scuola non bastano le buone intenzioni

    In inglese esiste un'espressione, wishful thinking, che indica una concezione basata su di un «travisamento ottimistico della realtà», per cui basta enunciare un proposito, perché esso si realizzi. In apertura dell'anno scolastico, mi verrebbe di dire che i decisori politici italiani sono dei

    – di Luisa Ribolzi

    Per la scuola non bastano le buone intenzioni

    In inglese esiste un'espressione, wishful thinking, che indica una concezione basata su di un «travisamento ottimistico della realtà», per cui basta enunciare un proposito, perché esso si realizzi. In apertura dell'anno scolastico, mi verrebbe di dire che i decisori politici italiani sono dei

    – Luisa Ribolzi

1-10 di 24 risultati