Ultime notizie:

Erik Nielsen

    Brusca gelata dell'euro-inflazione: si complica il rebus per la Bce

    Alla vigilia della riunione di politica monetaria di giovedì prossimo, la Banca centrale europea raccoglie un nuovo segnale preoccupante dal fronte dell'inflazione nei 19 Paesi dell'area euro: che in maggio, secondo i dati preliminari comunicati martedì da Eurostat, è scesa dall'1,7% registrato in

    Borse vicine ai massimi, ma i gestori restano freddi sul 2019

    Appena 4 punti e mezzo percentuali separano l'indice borsistico globale Msci World dal suo massimo storico toccato a gennaio dello scorso anno. Numeri positivi che tuttavia stridono in un contesto caratterizzato dall'incertezza per le prospettive dell'economia globale che vede il mercato

    – di Andrea Franceschi

    Ecco perché i mercati non temono l'effetto contagio del referendum catalano

    A una sola settimana di distanza dalle elezioni tedesche è un altro voto, quello sull'indipendenza della Catalogna, a dare un sussulto all'euro e in generale ai mercati dell'Europa continentale. Niente di particolarmente deciso - un indebolimento della moneta unica, un rialzo dei rendimenti dei

    – di Maximilian Cellino

    L'eurozona torna sotto attacco della speculazione

    Nel trambusto di ieri, la sola previsione consolante è arrivata dagli analisti di due banche: le Borse europee dovrebbero quest'anno fare meglio di Wall Street, secondo UniCredit e Goldman Sachs.Le azioni europee sarebbero, dunque, ben più attraenti di quelle americane, a detta di Erik Nielsen di

    – di Walter Riolfi

    E' esagerato il pessimismo dei mercati sul referendum

    I catastrofici scenari che si dipingono, se vincesse il «no» al referendum costituzionale del 4 dicembre, potrebbero essere un tantino eccessivi. Quanto meno potrebbero essere state esagerate le conseguenze sui mercati finanziari. La sensazione s'è colta da qualche giorno tra alcuni economisti e

    – di Walter Riolfi

    L'impatto sugli investimenti/Azioni

    «Questa è un'opportunità di acquisto per le azioni europee». Non ha dubbi Erik Nielsen, capoeconomista di UniCredit: la svalutazione del Renminbi da parte della Cina, accoppiata con gli effetti negativi sui prezzi delle materie prime, avrà un effetto complessivamente favorevole sulla crescita

1-10 di 43 risultati