Ultime notizie:

Vincenzo Boccia

    Governo: Boccia, non importa colore ma economia

    Lo ha detto il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, a margine del Meeting di Rimini. ... «Chiaramente - ha sottolineato Boccia - occorre una manovra economica che ponga una attenzione al lavoro, alla crescita e ad alcuni elementi determinanti che sono stati oggetto delle convocazioni che abbiamo avuto a Palazzo Chigi e al Viminale prima della crisi di governo», aggiungendo che «molte parti sociali convergevano su alcuni punti determinanti come riduzione delle tasse sul lavoro, una grande...

    Taglio del cuneo fiscale, tutti d'accordo: le proposte dei partiti

    Il taglio del cuneo fiscale è il punto di convergenza di tutte forze politiche che, almeno a parole, si dichiarano pronte a raccogliere l'appello del presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, secondo cui le priorità per il Paese restano... LEGGI ANCHE / La lettera di Boccia al Sole 24 Ore

    – di Davide Colombo e Marco Mobili

    Una bussola europea per l'Italia

    Dal presidente di Confindustria la richiesta di più sviluppo e occupazione, insieme all'impiego per modernizzare la costruzione europea e il rifiuto di un'uscita dall'euro

    – di Vincenzo Boccia

    Salvini: «Voto anticipato? Vediamo». Il deficit/Pil «non potrà stare sotto il 2%»

    Al Viminale l'incontro sulla manovra. La flessibilità che il governo chiederà all'Europa deve servire secondo il leader della Lega a tre obiettivi: investimenti, opere pubbliche e taglio delle tasse. Insomma siamo al momento «del coraggio e delle decisioni, non del tirare a campare, altrimenti arriviamo agli zero virgola» di crescita

    – di Nicola Barone

    Manovra, Conte: forte taglio cuneo fiscale per dare risorse ai lavoratori

    Martedì a incontrare associazioni datoriali e sindacati sarà il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini. Il leghista illusterà le sue ricette per uno shock fiscale, a cominciare dalla flat tax al 15 per cento per il ceto medio e una nuova edizione della pace fiscale, con l'estensione del saldo e stralcio alle imprese in difficoltà

    Di Maio: taglio al cuneo fiscale in cambio del via al salario minimo

    Il vicepremier Di Maio propone per i datori di lavoro l'esonero del versamento dell'1,6% destinato alla Naspi, l'indennità di disoccupazione, sui contratti a tempo indeterminato, per un valore di 4 miliardi. Contrari i sindacati: nessun vantaggio per i lavoratori. Fredda Confindustria

    – di Giorgio Pogliotti

    Diplomazia e interesse nazionale: i caveat di Mattarella e le rivendicazioni di Conte

    Mentre alla Farnesina il presidente della Repubblica, aprendo i lavori della XIII conferenza degli ambasciatori, elencava le priorità della proiezione internazionale dell'Italia nell'aula del Senato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, chiamato a riferire su Moscopoli e finanziamenti alla Lega, rivendicava al suo esecutivo una linea "coerente" in politica estera escludendo diretti coinvolgimenti del Governo nell'affare Savoini-Metropole

    – di Gerardo Pelosi

    Boccia: «L'autonomia non deve essere contro il Sud»

    BARI - «Non indebolire il Paese risolvendo le questioni da una latitudine a danno di un'altra. Le questioni si risolvono nell'interesse di tutti chiaramente, non di qualcuno». Il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, lascia pochi margini sul tema dell'autonomia differenziata, ritenendolo

    – di Vincenzo Rutigliano

    Economia del Sud, motori al minimo: Pil in frenata, disoccupazione record tra i giovani

    Nei primi mesi del 2019 il Meridione vede affievolire la sua capacità di spinta, e i segnali di frenata, già ampiamente visibili a fine 2018, rischiano di diventare veri e propri arretramenti. Il mercato domestico continua a soffrire: restano elevati i divari interni relativi al potere d'acquisto, che si traducono in minori consumi (circa 800 euro pro capite in meno nelle regioni del Mezzogiorno rispetto a quelle del Centro Nord)

1-10 di 1099 risultati