Le nostre Firme

Roberto Iotti

    Pomodori, una raccoglitrice meccanica per sradicare la vergogna del caporalato

    Ci risiamo. All'indomani dell'ennesimo episodio di cronaca luttuosa - i sedici braccianti extracomunitari morti in due giorni sulle strade del Foggiano - si è rimessa in movimento la macchina verbosa della "condanna", del "faremo", del "vigileremo", dello "stroncheremo", del "mai più", delle "marce

    – di Roberto Iotti

    Caschi blu e buon senso

    Qualcuno li ha già soprannominati i «Caschi blu del gorgonzola». In questo caso, però, l'ironia non sdrammatizza lo scenario in cui potrebbe trovarsi l'agroindustria europea - quindi quella italiana - se il 27 settembre l'Assemblea plenaria delle Nazioni Unite dovesse votare la risoluzione che , di

    – di Roberto Iotti

    Dubai: ultimata la Preatoni Tower, il gruppo passa a nuovi recuperi

    DUBAI - Nello scricchiolante panorama immobiliare di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, a seguito delle pesanti difficoltà quali conseguenza della crisi del 2007, arriva un'iniziativa per certi versi innovativa targata Gruppo Preatoni. La famiglia del finanziere e immobiliarista Ernesto Preatoni ha

    – dal nostro inviato Roberto Iotti

    La nuova Pac per i giovani e il mercato

    Una riforma all'insegna del mercato e del rafforzamento dell'agricoltura europea. Il 2018 comincerà con molte novità per la Politica agricola comune (Pac). Giovedì sera a Bruxelles è stato raggiunto l'accordo definitivo per una profonda modifica della Pac, arrivata a metà strada della sua

    – di Roberto Iotti

    L'Europa cambia passo

    Una riforma che guarda lontano, che mette la Politica agricola comune (Pac) al passo con la globalizzazione e con quanto accade e accadrà ai mercati. Che stende una rete forte di sicurezza attorno alle aziende e agli agricoltori europei, per contrastare la volatilità dei prezzi. Che aggiusta e

    – Roberto Iotti

    Prezzi e volatilità, battaglia sui campi

    Un anno fa gli imprenditori agricoli italiani tiravano le somme di una delle più critiche annate degli ultimi tempi: latte e derivati, cereali, ortofrutta, carni suine. In molti comparti produttivi i prezzi all'origine non coprivano i costi di produzione o di raccolta, tanto che in molti casi le

    – di Roberto Iotti

1-10 di 135 risultati