Ultime notizie:

Olivier Blanchard

    I sette nodi economici che mettono a rischio la democrazia

     Il COVID-19 non cambierà il mondo. Chi detesta il capitalismo, l'immigrazione e l'inquinamento si augura che il virus li elimini tutti, e in un colpo solo. Tuttavia - come dimostrato da crisi del passato - cambiare è difficile. Solo un decennio fa, la crisi finanziaria globale del 2008 (global financial crisis - GFC) diede adito ad ambiziosi propositi di riforma - tutti disattesi. Uno status quo pericoloso. Cambiare è necessario: in assenza di decisioni coraggiose, l'aumento della disuguaglian...

    – Alessandro Magnoli Bocchi

    Fase 2, i primi passi (ma quelli giusti) verso la normalità

    Post di Francesco Furno, Ph.D Economics candidate New York University, Nicola Marino, consulente Health Catalyst, co-fondatore INTECH, Enrico Santus, Bayer ed MIT - L'ingresso nella Fase 2 sta diventando non solo un imperativo per dare una boccata d'aria all'economia, ma anche un mantra da recitare davanti alle telecamere per rassicurare una popolazione esausta dal lungo lockdown. Il virus non ha infettato solo centinaia di migliaia (forse milioni) di cittadini, ma anche la maggior parte delle ...

    – Econopoly

    Draghi indica il futuro ma dribbla una domanda: ?chi pagherà questa crisi?

    L'autore del post è Emiliano Brancaccio, docente di politica economica presso l'Università del Sannio e tra i firmatari del piano "anti-virus" pubblicato sul Financial Times del 13 marzo - Tra le inettitudini di chi insiste nel considerarla una recessione passeggera e ritiene di poterla gestire con i consueti strumenti di politica economica, Mario Draghi ha avuto il merito sul Financial Times di sgombrare il campo dalle illusioni e di riconoscere la dimensione effettiva di questa crisi senza pr...

    – Econopoly

1-10 di 220 risultati