Ultimo aggiornamento: 09 febbraio 2022
  • 23 luglio 2024
    Urso: «Per Transizione 5.0 via al portale per le imprese»

    Economia

    Urso: «Per Transizione 5.0 via al portale per le imprese»

    Questione di giorni e il piano Transizione 5.0 potrà prendere il via. Un annuncio dato dal ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, in un webinar organizzato da Confindustria ieri mattina per un approfondimento su questa misura. «Nei prossimi giorni Transizione 5.0 dovrebbe essere

  • 12 luglio 2024
    Confindustria: la crescita è lenta, prospettive fiacche

    Italia

    Confindustria: la crescita è lenta, prospettive fiacche

    Una crescita lenta nel paese con un Pil che aumenta di poco: nel secondo trimestre 2024 l’industria è ancora debole, con il calo della produzione che prosegue, -0,1%, nonostante il recupero di maggio (è stato di +0,5%) e le prospettive sono fiacche, con la fiducia delle imprese che oscilla sui

  • 28 giugno 2024
    CsC: a giugno stabile l’attività per una maggioranza di imprese

    Italia

    CsC: a giugno stabile l’attività per una maggioranza di imprese

    Un calo moderato del fatturato a maggio, -1,0%, che segue il forte rimbalzo di aprile. Una flessione più ampia nei servizi, -4,6, meno forte nell’industria, -0,4, mentre il dato è in crescita nelle costruzioni, +3,1 per cento. È la fotografia, diffusa oggi, venerdì 28 giugno, che emerge dall’RTT,

  • 26 maggio 2024
    Orsini: «Subito i decreti 5.0, conferma del taglio del cuneo fiscale, nucleare pulito»

    Italia

    Orsini: «Subito i decreti 5.0, conferma del taglio del cuneo fiscale, nucleare pulito»

    La competitività dell’Italia e dell’Europa, puntando sull’industria. E quindi il varo «domani mattina» dei decreti attuativi di Industria 5.0 per dare uno slancio agli investimenti; mettere al centro del dibattito l’energia, «un tema di sicurezza nazionale», puntando sul nucleare di ultima

  • 18 maggio 2024
    L’Italia cresce nel primo trimestre: turismo da record ma l’industria arretra ancora

    Italia

    L’Italia cresce nel primo trimestre: turismo da record ma l’industria arretra ancora

    L’economia italiana cresce, il Pil è salito nel primo trimestre di +0,3% ma a velocità diverse: è positivo il turismo, su livelli record, bene i servizi, in moderata crescita, e l’export netto. Male invece l’industria, con produzione e consumi di beni che si sono contratti. A pesare sono i problemi