Le nostre Firme

Giovanni Parente

Redattore |  @par_gio |

Giornalista con la passione per le norme. Scrive di fisco, cura il Quotidiano del Fisco, uno dei principali prodotti per i professionisti, e si interroga tutti i giorni se davvero un altro mondo (fiscale) è possibile.

  • Luogo: Roma
  • Lingue parlate: italiano, inglese
  • Argomenti: fisco, partite Iva

Ultimo aggiornamento 02 maggio 2019

Ultimi articoli di Giovanni Parente

    Prove di processo telematico: un ricorso su cinque già online

    Il periodo di "riscaldamento" del processo tributario telematico (Ptt) sta per finire. Il passaggio dalla facoltatività all'obbligo di ricorso online (con l'eccezione dei contribuenti che si vorranno difendere da soli per liti fiscali fino a 3mila euro di valore) che scatterà dal 1° luglio

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    Condono sulle cassette di sicurezza, Salvini rilancia la vecchia idea della Lega

    Far emergere il contante (e gli altri beni di valore) chiusi nelle cassette di sicurezza per destinarne gli importi recuperati all'economia reale. L'idea rilanciata dal vicepremier Matteo Salvini nel corso di Porta a Porta - che si è poi affrettato a smentire che si tratti di una nuova tassa - non

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    Pace fiscale per 13 milioni di cartelle: si punta a incassare 21 miliardi

    Pace fiscale ad amplissimo raggio. Proprio mentre il Parlamento punta a riaprire i termini di adesione fino al 31 luglio (clicca qui per leggere l'articolo), la terza edizione della rottamazione e il saldo e stralcio (la definzione agevolata degli omessi versamenti per i contribuenti in difficoltà

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    Rottamazione e saldo e stralcio, ok alle domande fino al 31 luglio

    Via libera delle commissioni Bilancio e Finanze della Camera all'emendamento al decreto crescita presentato dalla Lega (primo firmatario Riccardo Molinari) che riapre i termini della rottamazione ter e del saldo stralcio fino al 31 luglio 2019. La riapertura prevede che il debitore di una cartella

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    Pagelle fiscali, ecco il software delle Entrate. Tutti i dubbi dei commercialisti

    Dopo tanta attesa è arrivata la prima versione del programma che consente di compilare le pagelle fiscali per le partite Iva (professionisti, imprese e società) che da quest'anno devono fare i conti con il nuovo strumento al posto degli studi di settore. Nel pomeriggio di giovedì 6 giugno l'agenzia

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    Fisco, dagli scontrini online alla fattura in 10 giorni: le novità dal 1° luglio

    Addio alla carta per le liti fiscali. Scontrini telematici per chi ha ricavi oltre i 400mila euro all'anno. Fattura elettronica entro dieci (o 15) giorni dalle operazioni. Sono tre novità in arrivo il 1° luglio, che coinvolgeranno oltre tre milioni di contribuenti. E che si aggiungono al già fitto

    – di Cristiano Dell'Oste, Valentina Melis e Giovanni Parente

    Bonus fiscali fermi: manca il sì europeo

    Non c'è solo il rapporto deficit-Pil. Il via libera di Bruxelles - a un livello solo in apparenza più basso - è decisivo per tante agevolazioni fiscali. In mancanza dell'autorizzazione comunitaria, oggi sono bloccati i nuovi regimi fiscali previsti dalla riforma del Terzo settore. Ma anche i bonus

    – di Cristiano Dell'Oste e Giovanni Parente

    Il Tar non ferma le Entrate: arrivano le nomine dei nuovi «quadri»

    Il Tar non ferma le Entrate. Nonostante la sentenza che ha rinviato alla Corte costituzionale la norma istitutiva delle nuove posizioni organizzative a elevata responsabilità (Poer) dopo il ricorso del sindacato Dirpubblica (clicca qui per leggere l'articolo), l'Agenzia ha deciso di andare avanti.

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    Pace fiscale, tre condoni in scadenza ma è già corsa a riaperture e nuove sanatorie

    Tre sanatorie in scadenza. Il 31 maggio è l'ultimo giorno per aderire alla definizione agevolata di pvc (processi verbali di constatazione), liti pendenti ed errori formali. Ma il dibattito politico dopo il successo leghista alle elezioni europee è già spostato su un nuovo perimetro della pace

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    Fattura elettronica, le Entrate allungano i tempi per la consultazione online

    Le Entrate riscrivono il calendario e ampliano i termini per l'adesione al servizio di consultazione delle fatture elettroniche. La finestra si aprirà il prossimo 1° luglio e si chiuderà il 31 ottobre. A prevederlo è un provvedimento dell'Agenzia che modifica il precedente intervallo temporale (31

    – di Giovanni Parente

1-10 di 1002 risultati