Le nostre Firme

Fabio Tamburini

direttore |  LinkedIn |

Fabio Tamburini, classe 1954, nato a Milano, laureato in Giurisprudenza, è direttore de Il Sole 24 Ore, Radiocor e di Radio24 dal 12 settembre 2018. In precedenza è stato vicedirettore del settimanale Milano Finanza e del quotidiano MF (gruppo Class), inviato e vicecaporedattore presso la redazione economica di Repubblica a Milano, inviato del Sole 24-Ore, caporedattore e capo servizio del settimanale economico il Mondo. Infine, vice direttore dell’agenzia Ansa.

Il primo incarico come giornalista è stato presso la redazione di Espansione. Si è sempre occupato per metà di finanza e per metà di economia industriale. E’ stato per otto anni professore a contratto presso le facoltà di Economia delle Università di Parma e Napoli.

Ha pubblicato cinque libri: 1) Un siciliano a Milano, biografia non autorizzata di Enrico Cuccia (1992, Longanesi), 2) Misteri d’Italia, una lunga intervista ad Aldo Ravelli, per mezzo secolo numero uno della borsa (1995, Longanesi), 3) Affari in piazza, sulla Borsa italiana (2001, Longanesi), 4) Storie di italiani in Borsa (2008, Il Sole 24 Ore), 5) Wall Street:la stangata (2009, Baldini Castoldi Dalai).

  • Luogo: Milano
  • Argomenti: finanza, economia industriale

Ultimo aggiornamento 10 ottobre 2018

Ultimi articoli di Fabio Tamburini

    Governo, basta con il fuoco amico

    Ogni giorno che passa, va in onda una sceneggiata sempre meno sopportabile. Il rischio, anzi la certezza, è che su questioni complesse come le decisioni europee oppure le scelte di politica industriale la rissa permanente impedisca di prendere decisioni adeguate

    – di Fabio Tamburini

    Ilva e Alitalia: miracolo improbabile, disastro alle porte

    In queste due partite il Governo sta giocandosi non solo il futuro ma anche il presente. La necessità è trovare, in fretta, soluzioni adeguate. Conte e compagnia devono dimostrare la capacità di governare il Paese. Ma le premesse fanno tremare i polsi

    – di Fabio Tamburini

    Gubitosi (Tim): «Apriremo una sede anche in Silicon Valley»

    Il manager, che ha compiuto il primo anno di attività al vertice del gruppo: «Rete unica, le trattative possono andare in porto: altrimenti sarebbe un'occasione persa. I rapporti con Vivendi? Il clima è profondamente cambiato e lavoriamo in armonia con i grandi soci»

    – di Fabio Tamburini

    Ex Ilva: gli italiani pagheranno gli errori a caro prezzo

    Il governo è in un vicolo cieco. La certezza è che chi pagherà il prezzo dell'improvvisazione e dell'incompetenza sarà, ancora una volta, il mitico Pantalone, cioè quegli italiani, pochi, che pagano le tasse fino all'ultimo euro

    – di Fabio Tamburini

    Un banchiere che ha saputo parlare alla politica

    «Verrà ricordato per l'uso sapiente e bene argomentato di quello che è stato definito il bazooka della Bce, cioè l'immissione di liquidità sui mercati. Una politica monetaria che, tra l'altro, è servita anche all'Italia per limitare i danni di una congiuntura difficile e di un debito pubblico troppo elevato».

    – di Fabio Tamburini

    La vera sfida rimane il rilancio dell'economia

    Nessuno ha la bacchetta magica. Per questo il giudizio sulla cornice della manovra presentata in Consiglio dei ministri non può essere che interlocutorio. La ragione è semplice: occorre lasciare al nuovo Governo il tempo per prendere le misure necessarie e agire di conseguenza. Certamente non sarà

    – di Fabio Tamburini

    Basta con il tira e molla

    Gli italiani hanno le scatole piene di un governo che non governa, diviso da risse continue tra i due partiti leader

    – di Fabio Tamburini

    Le parole, i fatti e le scelte di Salvini

    I conti pubblici sono fuori controllo. E questa non è una novità. Ma una novità c'è: la campagna elettorale continua, con le forze di governo che un giorno sì e uno no tirano fuori dal cappello promesse sempre più impegnative e onerose. Numeri e fatti parlano chiaro. E' bene ricordarli. La

    – di Fabio Tamburini

1-10 di 92 risultati