Ultime notizie:

Anica

    Netflix produrrà un «cinepanettone»: le sale indipendenti la boicottano

    A Venezia è stato presentato anche Sulla mia pelle, il film sugli ultimi giorni di vita di Stefano Cucchi la cui visione in contemporanea nelle sale e su Netflix (oltre che attraverso proiezioni «pirata» anche collettive) ha creato un autentico bailamme, al punto che Andrea Occhipinti, numero uno di Lucky Red che ha prodotto e distribuito il titolo, ha preferito rassegnare le dimissioni da presidente dei distributori dell’Anica.

    – di Andrea Biondi

    Evoluzioni dei media, dal mondo analogico al mondo digitale

    Interverranno: Massimiliano Valerii, Direttore Generale Censis; Gian Paolo Tagliavia, Chief Digital Officer Rai; Gina Nieri, Consigliere di Amministrazione Gruppo Mediaset; Massimo Porfiri, Amministratore Delegato TV2000; Massimo Angelini, Direttore Pr Internal & External Communication Wind-Tre; Fabrizio Paschina, Responsabile Direzione Comunicazione e Immagine Gruppo Intesa Sanpaolo; Francesco Rutelli, Presidente Anica; Giuseppe De Rita, Presidente Censis.

    – Gabriele Caramellino

    Cinema, l'Italia candida «Dogman» all'Oscar come miglior film straniero

    dell’Anica, l’associazione confindustriale delle major cinematografiche. ... «La commissione di selezione per il film italiano da candidare all’Oscar istituita dall’Anica lo scorso giugno, su incarico dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences, riunita davanti a un notaio e composta da Nicola Borrelli, Marta Donzelli, Gian Luca Farinelli, Antonio Medici, Silvio Soldini, Maria Carolina Terzi, Maria Sole Tognazzi, Stefania Ulivi, Enrico Vanzina - - recita la nota...

    – di Fr.Pr.

    Vincono le serie tv. Sempre meno persone al cinema. L'anomalia del Lazio

    Meno gente al cinema? Così sembrerebbe, a guardare i dati diffusi dall'Istat e relativi all'anno 2017. Il 49,6% della popolazione maggiore di sei anni l'anno scorso è stata a vedere la proiezione di un film almeno una volta. Il valore è in calo rispetto al 2016, quando era il 52.2% e ancor meno del picco del 2011 con il 53,8%. Il trend, tuttavia, è positivo. Se nel 1993 quattro italiani su dieci (circa 21 milioni) frequentavano una sala cinematografica, 24 anni dopo sono cinque su dieci (28 mili...

    – Andrea Gianotti

    A Roma nasce Videocittà: set, realtà virtuale e un «drive in» al Colosseo

    I mestieri vecchi e nuovi del cinema e dell'audiovisivo con un viaggio nei set. Ma anche realtà virtuale, una maratona di serie tv, competizioni nei videogames (gli E-sports) e videomapping (la rilettura attraverso potenti proiettori delle facciate di palazzi e monumenti romani scansionati

    – di Marzio Bartoloni

    Cinema, un 2017 «orfano» di Zalone: crollano (-44%) i biglietti venduti

    Un altro anno di calo per il cinema italiano, con un 2017 che rispetto all'anno precedente ha fatto segnare un calo del 44% dei biglietti venduti (e 89 milioni di euro di incasso mancati) rispetto al 2016. Una debacle che si conferma anche al box office in generale, dove le pellicole, non solo di

    – di Andrea Biondi

    Fatti italo globali in corso di sviluppo

    Uno dei pregi del tema Italo Globali è che permette di vedere il mondo da angoli visuali diversi. Naturalmente, anche in questo campo non è tutto oro ciò che luccica, e bisogna saper valutare, come sempre. Prima di entrare nell'atmosfera di fine anno, c'è la pioggia novembrina di eventi. Eventi che raggiungono anche i territori italo globali. Vediamo, dunque, cosa c'è all'orizzonte. Per gli startuppers/innovatori italiani che desiderano fare conoscere la propria attività ai corrispondenti d...

    – Gabriele Caramellino

    Via al master in Management cinematografico e audiovisivo

    I futuri manager del cinema e dell'audiovisivo devono avere nuove competenze gestionali e digitali. Punta a una formazione avanzata il nuovo Master in Management cinematografico e audiovisivo, un appuntamento full time della 24 Ore Business School e di Film Academy 24 in partenza il 22 novembre a

    – di Nicoletta Cottone

    Cinema, 1400 accreditati e 114 film al Mia

    Mille e quattrocento operatori accreditati, 114 film in programma negli screening di mercato dedicati ai buyer internazionali, quattro appuntamenti speciali con i titoli italiani della prossima stagione di cinema e televisione.

1-10 di 273 risultati