Ultime notizie:

Andrea Dili

    Con il riordino dei contratti via i «Cocopro»

    L'ECCEZIONE - IL RISCHIO - Il premier ha spiegato che resterebbero solo quelle dettate da esigenze professionali dei lavoratori e produttive delle imprese - L'obiettivo č la trasformazione in rapporti a tempo indeterminato ma si rischia la retrocessione verso forme meno tutelate