Ultime notizie:

Albert Einstein

    La nuova Bauhaus europea leva per la sfida della sostenibilità

    Post di G. Tiziana Gallo, progettista e pianificatrice esperta di rigenerazione urbana, e Luca Jahier, già Presidente del Comitato Economico e Sociale Europeo - Oggi il termine sostenibilità è parola stra-abusata ma su cui l'intera Europa e finalmente anche Stati Uniti e Cina si stanno impegnando. Ora che la crisi climatica è veramente conclamata e incombente, accompagnata anche da crisi pandemica, con evidenti nessi rispetto alla crisi economica, un progetto che non si occupi anche delle dinam...

    – Econopoly

    Le imprese e la fatica pandemica. Cosa fare per non soccombere

    Post di Paolo Raineri, Chief Digital Officer presso Yumi.network e corsista dell'Executive MBA Ticinensis - Uno dei migliori giocatori della storia del calcio una volta disse: "La pressione va esercitata sul pallone, non sul giocatore" (J. Cruijff). Da qui vorrei partire per ricordarci quanto il supporto agli individui sia importante, ancor più in questo periodo pandemico, se si vogliono ottenere risultati. Durante il 2020 l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha studiato le condizioni ...

    – Econopoly

    I report spingono il business e fanno risparmiare risorse

    «Io amo viaggiare ma odio arrivare», diceva Albert Einstein. Questo aforisma è molto vero nell'ambito della sostenibilità. Con il pianeta sull'orlo dell'abisso per i cambiamenti climatici in atto, sarà lungo e forse infinito il viaggio per arrivare alla destinazione finale: l'obiettivo di zero

    – di Laura La Posta

    L'incertezza e la lezione della pandemia

    Le epidemie dello scorso secolo causarono milioni di morti. Il picco dei decessi, nell'ordine dei 50 milioni, si ebbe con l'influenza spagnola del 1918. Tra il 1957 e il 1960, all'asiatica si deve la perdita di vite umane compresa tra 1 e 4 milioni. Identica stima si ebbe per l'influenza di Hong

    – di Piero Formica

    Politica, una grande occasione di cambiamento

    L'incarico a Mario Draghi è un segno di cambiamento. "Non possiamo pretendere che le cose cambino se continuiamo a fare le stesse cose". Il monito di Albert Einstein sembra calzare a pennello per giudicare l'attuale fase politica in cui è sempre più evidente non solo che la politica non riesce a tenere il passo il cambiamento imposto dalla crisi, ma anche che le regole istituzionali e di governo si dimostrano sempre più inadeguate. I giorni che stiamo vivendo sono infatti un esempio sconcertante...

    – Gianfranco Fabi

    Le Organizzazioni Armoniche. Una conversazione con Mario Perego e Franco Ferrario.

    Le organizzazioni armoniche. Sette note per raggiungere l'eccellenza: è questo il titolo del libro scritto da Ferrario e Perego in cui si affronta il tema della progettazione e della gestione delle organizzazioni con l'obiettivo di ispirare il lettore e di orientarlo nella ricerca di un approccio adeguato al contesto della propria organizzazione; approccio che non sia riduttivo e schematico o, come loro stessi affermano, "meramente meccanico ed elementare". Scrive nella sua Prefazione Emilio Ba...

    – Marco Minghetti

1-10 di 306 risultati