Ultime notizie:

Zona euro

    Un anno di Gilets Jaunes: molto rumore per (quasi) nulla...

    La risposta di Emmanuel Macron all'ampio movimento che ha dominato le cronache per settimane ha mostrato pochi cedimenti alle richieste dei manifestante: il presidente ha piuttosto colto l'occasione per correggere la sequenza sbagliata delle proprie riforme venendo incontro alla classe media e la Francia della provincia. Elevato il costo umano, molti i danni.

    – di Riccardo Sorrentino

    Spread, ecco perché la formula con cui viene calcolato penalizza l'Italia

    Lo spread BTp-Bund sta salendo bruscamente da qualche seduta. Sono soprattutto le tensioni politiche sul caso Ilva ad alimentare nuove vendite sui titoli italiani e questo ha portato, di fronte a un rendimento del Bund certamente più stabile nelle ultime giornate, a un'impennata dello spread.

    – di Vito Lops

    Il miraggio (e il paradosso) del pareggio di bilancio

    Se si esclude il duro braccio di ferro con il precedente governo (comunque chiusosi con un compromesso), non si può certo affermare che dal 2014 in poi abbia prevalso una linea "rigorista". L'ultima "deroga" in ordine di tempo è prevista dalla manovra in discussione al Senato

    – di Dino Pesole

    Il modello da seguire? Quello dell'export

    La sessione di bilancio è sempre focalizzata sulla politica economica di brevissimo periodo, come dimostra il patologico ricorso alle clausole di salvaguardia, da un decennio e da parte di ogni forza politica. Tuttavia questo non impedisce di volgere lo sguardo alle tendenze di lungo periodo della

    – di Luigi Marattin

    Spread sfiora 180, massimi da inizio Conte bis. Borse in stallo con dubbi dazi

    Borse europee in calo, con un peggioramento nel finale. Ha pesato lo stop rispetto all'eventuale riduzione dei dazi commerciali tra Cina e Stati Uniti. Ignorato dai mercati il Pil tedesco migliore delle attese: +0,1% non basta a scaldare i listini. In discesa anche Piazza Affare, nonostante lo spunto di Azimut e Prysmian. Diasorin in corsa con le società di diagnostica e ricerca genetica in Europa, le auto penalizzate dal calo di Daimler

    – di Chiara Di Cristofaro e Stefania Arcudi

    Borse appese ai dazi. Piazza Affari chiude in rosso, tonfo di Prysmian (-7%)

    Il discorso del presidente Usa, Donald Trump, sul commercio internazionale ieri ha incoraggiato un atteggiamento prudente sui mercati finanziari. Milano cede lo 0,86%. Apre negativa Wall Street, poi recupera. Per Powell crescita sostenibile e mercato del lavoro forte: per il momento pausa sui tassi. Lo spread risale a 163 punti base

    – di Eleonora Micheli e Cheo Condina

1-10 di 4226 risultati