Ultime notizie:

Zoltan Kovacs

    Nomine Ue, due donne in pole: von der Leyen alla Commissione, Lagarde alla Bce

    Giro di orizzonte tra i leader europei su di un nuovo "pacchetto" di nomine con due donne in prima fila. Si tratta della ministra tedesca alla Difesa Ursula von der Leyen (Ppe) per la guida della Commissione europea e la direttrice del Fondo monetario internazionale Christine Lagarde alla

    – di Nicola Barone

    Ungheria: a scuola solo libri di testo pubblicati dallo Stato (e antieuropei)

    Da quest'anno, i libri scolastici diffusi in Ungheria saranno pubblicati esclusivamente dal Centro statale dello sviluppo dell'istruzione (Ofi). Lo stabilisce la riforma dell'istruzione pubblica voluta dal governo di Viktor Orbán, con una legge che bandisce le edizioni private già in uso fra i

    – di Alb.Ma.

    Manovra, anche l'Ungheria non fa sconti: rispettare le regole

    L'internazionale sovranista sembra sfaldarsi prima ancora di nascere. Se non sulla gestione dei flussi migratori (argomento peraltro spinoso quando non si tratta solo di respingere i profughi in mare o con il filo spinato, ma di condividerne la ricollocazione), è sul Fiscal compact, quindi sul

    – di Luca Veronese

    Appello pro-Ue dell'ungherese Viktor Orban

    Il premier ungherese populista Viktor Orban, spesso in aperto contrasto con l'Unione europea e con la Germania, ha rivolto un inedito appello filo-Ue agli elettori britannici. E per farlo nel modo più diretto possibile ha acquistato una pagina intera del Daily Mail. «La decisione è vostra, ma

    Germania e Austria, frontiere aperte. Merkel: «Nessun limite alle richieste d'asilo»

    «Il diritto all'asilo politico non ha un limite per quanto riguarda il numero dei richiedenti»: lo ha chiarito la cancelliera tedesca, Angela Merkel, in un'intervista alla stampa locale. Confermando così che Berlino non porrà un limite alle richieste d'asilo. «Come Paese forte ed economicamente in

    – Roberta Miraglia

    Caos a Budapest, stazione chiusa ai migranti. Il governo accusa la Merkel

    Caos e tensione a Budapest per gli immigrati. La polizia ungherese ha sgomberato la piazza davanti alla stazione Keleti, nel centro della città. Contro i migranti che si erano accalcati nella speranza di poter partire, gli agenti hanno usato anche lacrimogeni. Un doppio cordone chiude le entrate

    – Cesare Balbo