Ultime notizie:

Zisa

    A Bologna si alza il sipario sulla Notte Bianca dell'Arte

    Mentre nel cuore di Palermo ci si immerge nella cultura del vino, piste super in Valtellina attendono gli sciatori per le discese in notturna. A San Martino di Castrozza il week end è dedicato alla sciata con tallone libero

    – di Lucilla Incorvati

    dal buio (inverno), il bello del lucente divino natale

    Caro Giotto sono giorni prossimi al Natale ed è sera quando arrivo al terzo piano del Palazzo Caracciolo di Avellino percorrendo la via dell'Anticaglia a Napoli e le vie dintorno disposte e addobbate a festa. Negli spazi dove ora è insediata la Fondazione Morra Greco godo del silenzio denso come di un luogo sacro e giungo per necessaria ascesa alle sale, poco barocche rispetto a tutto il resto, destinate ora ai lavori di Luca Gioacchino di Bernardo. Dopo le luci e le festose luminarie della str...

    – Maria D'Ambrosio

    A Palermo la prima di NOT, i vini franchi nel cuore della città

    Oltre 100 piccoli produttori e vignaioli dall'Italia e dall'estero, con più di 500 vini da degustare, si danno appuntamento nei Cantieri Culturali alla Zisa per la prima edizione di NOT, il festival del vino "franco" che dal 12 al 14 gennaio invade Palermo.

    – di Giambattista Marchetto

    Pon Infrastrutture a scartamento ridotto

    Una dotazione di 1,843 miliardi e costi ammessi per 1,319 miliardi, pari al 72% della disponibilità finanziaria totale. Mentre i fondi impegnati ammontano a poco più di un miliardo con pagamenti per 411,1 milioni e pagamenti certificati per 200 milioni al 30 luglio di quest'anno. Il che significa

    – di Nino Amadore

    Manifesta 12 e le ricadute sul mercato dell'arte palermitano

    Si è appena conclusa Manifesta 12, "Il Giardino Planetario. Coltivare la coesistenza", ultima edizione della Biennale nomade europea che ha visto come sede Palermo, già Capitale Italiana della Cultura 2018.I numeri. La Biennale, distribuita su cinque mesi, dal 16 giugno al 4 novembre 2018, ha

    – di Francesca Guerisoli

    Palermo arabo-normanna, dalla matita ai colori in tre secoli

    Giovane, spesso ricco e aristocratico, arriva dall'Inghilterra o dalla Francia nella capitale di un'isola ancora poco conosciuta. Si trova di fronte colonne arabeggianti, cupole dai colori sgargianti, chiese che sembrano innesti, li trova bizzarri, ed è quasi istintivo disegnarli. E' la fine del

    – di Angela Manganaro

1-10 di 46 risultati