Ultime notizie:

Zermatt

    Made in Italy: dal Cervino ai Caraibi, Leitner leader globale delle funivie

    La funivia sul Piccolo Cervino - con la stazione a monte a quota 4mila metri, la più alta d'Europa, costruita lavorando con temperature fino a meno 30 gradi e venti a 240 km/h che hanno richiesto prestazioni fisiche e logistiche estreme alle 145 persone sul posto - e la prima funivia urbana dei

    – di Barbara Ganz

    Valle d'Aosta: Cervinia provincia di Stoccolma

    Agli svedesi piace Cervinia, località strategica valdostana ai piedi del Cervino. Piace a tal punto che hanno cominciato a fare shopping immobiliare. La Sts Alpresor ha rilevato l'Hotel Marmore, e poi successivamente anche il Breithorn. Ora c'è un altra società svedese, la Langley di Stoccolma, che avrebbe rilevato dalla Cervino Spa un'area ampia al punto da consentire di realizzare una struttura ricettiva da circa 800 posti letto. Secondo i piani di sviluppo urbanistico a Cervinia la ricettivit...

    – Vincenzo Chierchia

    L'ex Colonia Sip di Gressoney rinasce come residence gestito da Halldis (Ferragamo)

    Halldis, società milanese (gruppo Ferragamo) che gestisce più di 2mila proprietà in 25 località italiane ed europee, si appresta a riaprire dal 1° marzo, come residence Halldis Gressoney, la ex colonia estiva della Sip - si legge in una nota - oggi di proprietà di BiverBanca. Il complesso è situato

    – di Vincenzo Chierchia

    Week end sportivo/ Da Cervinia a Zermat riparte la stagione dello sci

    Dal 27 ottobre ad allietare il divertimento degli sciatori ci saranno le innumerevoli piste dell'area Cervino Ski Paradise . Le tre regine di questo grande comprensorio, tra i più vasti e frequentati al mondo, Breuil-Cervinia, Valtournenche e Zermatt (Svizzera) nel vicino Vallese sono tra loro

    Funivie e innevamento, tesoro made in Italy da 1 miliardo che piace all'estero

    Meccanica, innovazione tecnologica e, spesso, progetti e realizzazioni che si spingono "oltre i limiti". E' un po' questo l'identikit delle imprese italiane che realizzano impianti a fune e che inanellano commesse in giro per il mondo. Non solo in montagna e in funzione dei comprensori sciistici, ma

    – di C.A.F.

    Inaugurata a Zermatt la funivia trifune più alta del mondo

    Dopo 2 anni di lavori, 38 imprese coinvolte e 52 milioni di franchi svizzeri spesi (circa 46 milioni di euro) è stata inaugurata sabato 29 settembre 3S la nuova funivia trifune da Trockener Steg (a 2939 metri) a Matterhorn glacier paradise (il Piccolo Cervino a 3.883 metri), in territorio svizzero.

    – di Redazione Viaggi24

1-10 di 80 risultati