Ultime notizie:

Zelbio

    Se il libro è un divenire. Una conversazione sul futuro del libro con Paolo Del Brocco, Luca Formenton, Cristina Marconi, Francesco Morace e Carlo Rodomonti.

    "Nel regno digitale immateriale", scrive Kevin Kelly, "dove nulla è statico o fisso, tutto è in divenire, anche, evolvendo da cartaceo a digitale, confrontandosi con altri sistemi di comunicazione e apprendimento". Se il libro diventa un librare: questo il titolo/quesito/ipotesi che ci guida in un viaggio su cosa è stato, cos'è oggi e cosa sarà domani il libro, attraverso dieci conversazioni metadisciplinari con scrittori, editori, agenti, esperti. Come guida per orientarci in questo cammino abb...

    – Marco Minghetti

    L'arte del tennis, e il tennis nell'arte

    Il tennis è tra gli sport più faticosi a livello mentale: il sistema di punteggio, il rapporto con la propria psicologia, la dialettica tra sé e l'avversario dall'altra parte della rete, sono alcune delle caratteristiche di questo sport. Che però è anche molto affascinante. Per i meno esperti di tennis: a livello mondiale, esistono due associazioni che organizzano i tornei di tennis, la ATP per gli uomini, la WTA per le donne. Sia per gli uomini sia per le donne, la stagione inizia a gennaio, ...

    – Gabriele Caramellino

    Cineturismo: via al Lake Como Film Festival

    E' tra i luoghi più amati dai divi del grande schermo. Ed ha ispirato opere di letteratura e di cinema. Da oggi il Lago di Como ospita il suo Film Festival per un confronto sempr aperto sull'arte cinematografica e per arricchire l'esperienza di chi soggiorna lungo le rive costellate da ville, borghi e grandi alberghi. Una esperienza da non mancare. Di seguito il programma della manifestazione. LAKE COMO FILM FESTIVAL www.lakecomofilmfestival.com www.facebook.com/LakeComoFilmFestival/| www.insta...

    – Vincenzo Chierchia

    I segreti di Zelbio e le piccole cose della vita

    Sono arrivato a Zelbio, un borgo di duecento anime che si affaccia sul lago di Como, a tarda sera dopo sette chilometri di tornanti. Mi ha condotto quassù a

    – di Roberto Napoletano