Ultime notizie:

Zar di Russia

    Angelos et daemonos

     Dopo quella confusion de confusiones creata dalla task force dell'Ade, che ha portato l'orbe terracqueo all'impazzamento, prendiamoci un attimo di tregua (sebben luciferina) per un bel giro d'orizzonte. Caspita: un'autentica beffa le immagini correnti del Cavaliere di Arcore, sempre più

    Transformers?

    Il manifesto del Partito Comunista, scritto da Karl Marx e Friedrich Engels nel 1848, oltre al formidabile copyright "Proletari di tutti Paesi, unitevi", quel colpo di cannone che fece tremare le vene, e non solo quelle, alla borghesia d'allora - ma non a quella italiana che la conobbe soltanto a

    Romanov, una mostra a 100 anni dall'eccidio della famiglia imperiale

    La scienza ha risolto il mistero della fine dell'ultimo Zar di Russia e della sua famiglia, ma non ha intaccato il fascino della storia o affievolito l'interesse per la tragedia. E' passato un secolo da quando Nicola II Romanov, la moglie Aleksandra, le figlie Olga, Maria, Tatiana e Anastasia e

    – di Nicol Degli Innocenti

    Accadde cent'anni fa: gli anniversari che ci aspettano nel 2018

    Cento anni faGli eventi della storia aiutano a capire il nostro tempo. Un secolo fa con l'armistizio di Compiègne - alle ore 11 del giorno 11 dell'undicesimo mese dell'anno 1918 - termina la Prima guerra mondiale, ma il tributo di sangue è spaventoso: quasi nove milioni di morti (calcolando solo i

    – di Piero Fornara

    Nell'arte dei «pinakes» la profondità dell'umano

    Ben prima - ci attesta con ammirazione il Boccaccio nelle sue Genealogie deorum gentilium, Prohemium e libro XV, 6)- Barlaam Calabro, monaco dell'ordine basiliano, «così erudito nel greco da ottenere i privilegi degli imperatori e principi greci», fece rinascere, tornando dalla Grecia in Calabria

    – di Carlo Ossola

    Rivalutiamo quel Congresso

    Ebbe, e ha, una pessima fama in un'Italia che fu spezzettata e restituita a governanti mediocri. Ma fu il primo vero tentativo di un nuovo ordine mondiale non autoritario

    – Paolo Peluffo

    Quei beni culturali che non diventano il petrolio italiano

    L'ESEMPIO AMERICANO - Si calcola che negli Usa la capacità di estrarre valore sia 16 volte maggiore di quella dell'Italia - LA SFIDA DELLA CAMPANIA - Per la prima volta il via a un piano strategico sulla conoscenza e sul migliore utilizzo del patrimonio esistente

1-10 di 17 risultati