Ultime notizie:

Zanussi

    Le delocalizzazioni vanno combattute facendo le riforme

    Le politiche di delocalizzazione sono un tema delicato. Basti pensare che alle loro conseguenze sull'occupazione fu dovuto parte del successo di Trump, eletto grazie ai voti degli Stati dove la globalizzazione aveva accelerato il processo di deindustrializzazione nell'automotive, nel siderurgico e

    – di Giuseppe Di Taranto e Angelo Guarini

    I primi vaccini per le fabbriche (e per le zone industriali di montagna)

    Si chiama Sara Borin, ha 52 anni, risiede a Sacile e lavora in Electrolux Professional a Pordenone la prima vaccinata della campagna «Ancora più sicuri in fabbrica, vaccinati al lavoro», iniziativa di Confindustria Alto Adriatico in stretta collaborazione con Cgil, Cisl, Uil, Croce Rossa regionale e la Cooperativa Medici Cure Primarie Friuli Occidentale che, progressivamente, consentirà di vaccinare, negli hub predisposti nel Pordenonese e nella Venezia Giulia, i dipendenti delle aziende (associ...

    – Barbara Ganz

    Sorda dalla nascita, la musicista Giulia Mazza torna a sentire (e suonare)

    La musica di un violoncello, suonato magistralmente da una ragazza affetta da sordità assoluta: Giulia Mazza. Giulia è una musicista sorda dalla nascita; intervistata nella trasmissione di RAI3 "Che ci faccio qui" condotta da Domenico Iannacone, ha lanciato un appello che Inner Wheel Club Padova Carf ha raccolto immediatamente, attivando un aiuto concreto e tempestivo. La presidente del club Roberta Griggio Ostellari, con l'aiuto della segretaria del Club, Gemma Meneghini Mastandrea, ha subi...

    – Barbara Ganz

    Il paradosso delle aziende con esuberi al fianco di quelle che non trovano personale

    Nel primo trimestre 2019 sono state 49 in Veneto le comunicazioni di avvio delle procedure di crisi aziendale; erano state 57 nello stesso periodo del 2018, ma il numero di lavoratori coinvolti è in aumento, da 1.408 a 1.549, perché aumenta la dimensione delle aziende coinvolte. Una mappatura aggiornata a luglio 2019 e curata dall'osservatorio Cisl del Friuli VG fotografa invece 67 aziende coinvolte da percorsi di crisi, con 5.851 addetti sotto ammortizzatore sociale o già sottoposti a procedura...

    – Barbara Ganz

    De' Longhi resta la sola a trattare per il caffè Evoca-Gaggia: l'ipotesi di alleanza con il Fondo strategico

    Resta soltanto De' Longhi a trattare l'acquisizione delle macchine Evoca, azienda leader nella produzione di macchine distributrici di caffè, bevande calde e snack. Dopo una fase di scrematura delle proposte sul tavolo, l'azienda italiana sarebbe secondo le indiscrezioni rimasta l'unica in lizza per acquisire la controllata del fondo internazionale Lone Star. Nei mesi scorsi, è circolata una valutazione di Evoca di oltre un miliardo di euro. L'operazione, nel caso dovesse andare in porto, vedre...

    – Carlo Festa

    De' Longhi apre il dossier del caffè Gaggia

    Il gruppo De' Longhi guarda alle macchine da caffè professionali Evoca, azienda leader nella produzione di macchine distributrici di caffè, bevande calde e snack. Il gruppo, controllato dal private equity Lone Star, è famoso a livello internazionale soprattutto per le macchine per il caffè espresso utilizzate nei bar e ristoranti, con il marchio Gaggia. Il processo di cessione di Evoca è ormai a metà del cammino. Nello scorso autunno, secondo indiscrezioni è infatti iniziato un sondaggio volto...

    – Carlo Festa

1-10 di 101 risultati