Ultime notizie:

Yves Leterme

    Fair play finanziario, il Tas respinge il ricorso del Manchester City

    Il Manchester City torna a rischiare l'esclusione dalle coppe europee. Il Tas di Losanna ha infatti dichiarato inammissibile il ricorso del club inglese contro il deferimento della Uefa per presunte violazioni relative al fair play finanziario. E' lo stesso Tribunale svizzero a darne notizia, comunicando la propria decisione in merito al ricorso presentato dai Citizens a seguito delle decisioni emesse dalla Camera investigativa dell'Uefa Club Financial Control Body lo scorso 15 maggio. "Il ricor...

    – Marco Bellinazzo

    Fair play finanziario, deferito il Manchester City: "Non siamo sorpresi, accuse false"

    Anche il Manchester City finisce nel mirino della Uefa per presunte violazioni dei regolamenti sul fair play finanziario. Il club campione d'Inghilterra è stato infatti deferito al collegio giudicante del Club Financial Control Body dall'investigatore capo Yves Leterme, su consulto con gli altri membri della camera investigativa, che già lo scorso 7 marzo aveva annunciato di aver aperto un procedimento nei confronti del club controllato dallo sceicco Mansur. Tale inchiesta nasce da diverse notiz...

    – Marco Bellinazzo

    Verhofstadt, chi è il politico belga che ha fatto infuriare Conte e mezza Italia

    Forse a sua insaputa, Giuseppe Conte ha qualcosa in comune al fondatore di Facebook Mark Zuckerberg e al primo ministro greco Alexis Tsipras. Tutti e tre, per motivi diversi, sono finiti sotto al torchio di Guy Verhofstadt: il politico belga che capeggia l'Alde, l'Alleanza dei democratici e dei

    – di Alberto Magnani

    Fair play finanziario, Uefa verso il no al Milan. Fassone: richieste impossibili

    La Uefa è dunque orientata a respingere la richiesta del Milan di un accordo preventivo sul fair play finanziario. La decisione di non concedere il voluntary agreement sarà ufficializzata dopo la riunione dell'8 dicembre ma è già stata ampiamente anticipata nelle scorse settimane. La scelta della

    – di Marco Bellinazzo

    La Uefa pronta a dire no al Milan sul voluntary agreement. Fassone: "Richieste impossibili"

    La Uefa è dunque orientata a respingere la richiesta del Milan di un accordo preventivo sul fair play finanziario. La decisione di non concedere il voluntary agreement sarà ufficializzata dopo la riunione dell'8 dicembre ma è già stata ampiamente anticipata nelle scorse settimane. La scelta della commissione Uefa presieduta dall'ex primo ministro belga Yves Leterme, davanti a cui l'a.d. rossonero Marco Fassone ha prodotto un documento di 150 pagine a novembre, è dipesa dalla difficoltà di soppe...

    – Marco Bellinazzo

    Milan-Uefa, voluntary agreement rinviato a Natale

    Un incontro di tre ore e una fumata, bianca o nera che sia, rinviata a data da destinarsi. Arriverà entro Natale l'esito relativo alla richiesta del Milan sul voluntary agreement proposto al financial body dell'Uefa, proposta discussa oggi a Nyon dall'ad rossonero Marco Fassone e la commissione

    – di Benedetto Giardina

    Milan-Uefa, per il voluntary agreement si saprà entro Natale: società ottimista sull'accordo

    Un incontro di tre ore e una fumata, bianca o nera che sia, rinviata a data da destinarsi. Arriverà entro Natale l'esito relativo alla richiesta del Milan sul voluntary agreement avanzata al financial body dell'Uefa, proposta discussa oggi a Nyon dall'ad rossonero Marco Fassone e la commissione guidata da Yves Leterme, ex primo ministro belga, composta da sette commissari. La decisione verrà presa a giorni, con una deadline fissata per le festività natalizie, ma nell'ambiente milanista sembra ch...

    – Marco Bellinazzo

    Fair play finanziario: Inter e Roma promosse dalla Uefa per il 2016 (ma restano alcuni vincoli)

    Inter e Roma sono state sostanzialmente promosse dalla Uefa nell'ottica del fair play finanziario. Anche se restano sottoposte ad alcuni vincoli. La Camera Investigativa dell'Organo di Controllo Finanziario, guidata dall'investigatore capo, Yves Leterme, ha fornito aggiornamenti sugli accordi transattivi firmati da 14 società. Inter. Per la Uefa l'Inter (come il Be?ikta? e il Trabzonspor ), ha solo parzialmente soddisfatto gli obiettivi stabiliti per la stagione 2016/17, anche se si tratta di q...

    – Marco Bellinazzo

    Inter e Roma (quasi) promosse sul fair play finanziario

    Inter e Roma sono state sostanzialmente promosse dalla Uefa nell'ottica del fair play finanziario. Anche se restano sottoposte ad alcuni vincoli. La Camera Investigativa dell'Organo di Controllo Finanziario, guidata dall'investigatore capo, Yves Leterme, ha fornito aggiornamenti sugli accordi

    – di Marco Bellinazzo

1-10 di 60 risultati