Ultime notizie:

Yonghong Li

    Elliott, quel piano per comprare il Lugano Calcio

    E' mancato davvero poco per vedere gli attuali azionisti del Milan, Elliott e il fondo Blue Skye, azionisti anche del Lugano Calcio. L'obiettivo di Elliott era infatti di puntare ancora sul calcio, comprando un club come il Lugano, città svizzera a pochi chilometri di distanza da Milano. Ma l'operazione non è andata a buon fine, in quanto il Lugano è stato alla fine rilevato da un'altra cordata statunitense: quella che fa capo all'imprenditore Joe Mansueto. Elliott del resto da qualche anno ha c...

    – Carlo Festa

    Suning, per l'Inter trattative con Bain Capital Credit. E con Bc spunta l'earn-out

    Suning prova a trovare la strada giusta, quella più conveniente, per l'Inter. Il gruppo di Nanchino, secondo le indiscrezioni, si trova di fronte a una svolta: tenere o separarsi dall'Inter? Motivazioni sentimentali non ci sono. Quelle sono argomento per la cronaca rosa. Tornasse indietro Suning non comprerebbe più non solo l'Inter ma nessuna squadra di calcio. Sul bilancio della holding lo sport ha pesato in termini di perdite, in un anno che è stato già massacrato dal Covid e dal crollo del se...

    – Carlo Festa

    Suning, piano B per restare ancora in sella all'Inter

    Il gruppo di Nanchino che fa capo alla famiglia Zhang starebbe discutendo con diversi gruppi finanziari, grandi fondi d'investimento, per ottenere un finanziamento, come alternativa alla cessione della maggioranza del club

    – di Carlo Festa

    Bc Partners studia necessità finanziarie e modello di business dell'Inter

    Ancora una settimana e Bc partners potrà decidere se fare un'offerta vincolante per l'Inter e come farla. La trattativa resta complicata. Non soltanto per la possibile valutazione richiesta da Suning, ma anche per la definizione da parte dello stesso fondo, guidato da Nikos Stathopoulos (nella foto), di un modello di business adeguato e redditizio all'interno del business del calcio. La valutazione del club potrebbe infatti essere attorno a 750 milioni, ma l'Inter ha necessità finanziarie (proba...

    – Carlo Festa

    Inter-Suning, discussioni con Bc partners: le 18 domande-risposte per spiegare la vicenda

    Ci sarebbe stato ieri un incontro tra gli esponenti del fondo Bc Partners e i rappresentanti degli azionisti, cioè il gruppo Suning e il fondo LionRock Capital. La trattativa per cedere una quota dell'Inter è dunque iniziata anche se non si sa ancora dove arriverà. E' necessario ora da spiegare alcuni punti fondamentali della vicenda, sulla quale c'è ancora molta confusione, vicenda iniziata nei mesi scorsi quando è cominciato a circolare un teasear. Al lavoro è la banca d'affari Goldman Sachs, ...

    – Carlo Festa

    Milan, la differenza tra chi gestisce e chi possiede i soldi dell'investimento

    Chi sono i proprietari del Milan? Se in campionato i rossoneri procedono a tamburo battente, c'è ancora parecchia incertezza sul fronte societario. L'enigma, sollevato da alcune testate giornalistiche, è sempre lo stesso che ormai affligge il club dall'addio di Silvio Berlusconi nel 2017: di chi è la proprietà? I documenti pubblici danno certezze ed emergono due soci: Elliott (al 95%) e Blue Skye (con poco meno del 5%). Cioè due gestori di fondi di private equity. Detto questo, bisogna tornare ...

    – Carlo Festa

    Milan-Arnault, ecco spiegata in una foto la spy-story rossonera sulla scalata francese

    Arnault, si o no? Devo dire che questa vicenda sul presunto interesse di Arnault e della sua Lvmh per il Milan ha creato un nuovo giallo sulla travagliata storia milanista degli ultimi due anni. Non bastavano i thailandesi e i cinesi, e un'ultima gestione Elliott da dimenticare, ma pure le suggestioni e le illusioni che il Milan possa essere comprato da un super-ricco come Arnault. Meglio chiarire. Se fosse vero, sarebbe una grande cosa per il Milan. Arnault è uno degli uomini più ricchi al mo...

    – Carlo Festa

    Dal Milan al nuovo stadio gli interessi del Gruppo Arnault, di Hines e Prelios

    Nel cinico mondo degli affari le attuali difficoltà del club rossonero, aggravate dal clamoroso rovescio bergamasco, potrebbero essere viste come delle magnifiche opportunità da eventuali compratori. Meno bene va il team di Pioli più facilmente il fondo Elliot potrebbe abbassare le pretese e liberarsi di un "asset" che sta diventando indigesto, soprattutto sotto il profilo mediatico. Certo l'hedge fund americano non è abituato a registrare minusvalenze e non si rassegnerà a un passaggio di ...

    – Marco Bellinazzo

1-10 di 372 risultati