Ultime notizie:

Yes

    Infortunio sul lavoro o malattia professionale: la mappa dello stato giuridico del Covid-19 in Europa

    Tutte le nazioni europee consentono di associare la malattia da COVID-19 a un'attività lavorativa, riporta un report dell'agenzia europea di statistica Eurostat, ma le forme concrete in cui questo avviene sono diverse da paese a paese. L'Italia, con Slovenia e Spagna, è una delle tre nazioni in cui il COVID-19 può essere considerato un incidente sul lavoro, mentre nella maggior parte degli altri casi (17, fra cui Francia, Portogallo, Olanda) esso può venire riconosciuto come una mala...

    – Davide Mancino

    Demografia, sei più giovane o più vecchio della (media) della tua regione? Il caso della Liguria

    Nel 2020, l' età media della popolazione dell'UE era di 43,9 anni. Rispetto al 2001 (primo anno di riferimento per il quale sono disponibili informazioni), l'età media è aumentata di oltre 5 anni (da 38,4 anni). Eurostat ha costruito un tool per misurare L'indicatore dell'età media dà un'idea del ritmo rapido con cui sta cambiando la struttura della popolazione dell'UE e può identificare le regioni dell'UE più a rischio di affrontare le sfide di una società che invecchia. Può anche rivelare mod...

    – Infodata

    Social network e lockdown: cosa è successo nel 2020?

    Non solo pasta e pizza fatta in casa: durante il lockdown è anche aumentato l'utilizzo dei social network. Nulla che sorprenda, ovviamente, ma i numeri forniti da Eurostat consentono di quantificare il fenomeno. La rilevazione è quella relativa all'utilizzo di Internet da parte della popolazione di età compresa tra i 16 ed i 74 anni. I dati che si è scelto di mettere a confronto riguardano innanzitutto la percentuale di persone che si collegano quotidianamente alla rete. Quindi la percentuale ...

    – Riccardo Saporiti

    Amicizie, relazioni, social network: ecco tutto quello che ci ha tolto (e quello che ci ha dato) il Covid

    Legami stabili che si sono persi, ma anche nuove amicizie online trovate. La pandemia ha cambiato profondamente le nostre relazioni con gli altri, anche quelle più intime. E' quanto emerge dalla ricerca che Toluna, principale piattaforma di consumer insights sul mercato con un panel formato da una community di 36 milioni di individui nel mondo e 652mila in Italia, ha svolto a inizio ottobre in esclusiva per Info Data - Il Sole 24 ORE. Ben due intervistati su tre hanno dichiarato che la frequenza...

    – Andrea Gianotti

    Il parco auto italiano, gli incentivi e il confronto con l'Europa

    In un articolo precedente abbiamo ricordato che secondo i dati Eurostat l'Italia è la nazione europea con il maggior numero di auto per abitante. In questo contesto il nostro paese ha anche un'altra particolarità: un parco veicoli piuttosto anziano all'ultimo conteggio del 2019, e dunque anche con maggiori emissioni inquinanti. Rispetto alle altre grandi nazioni del continente, infatti, un'amplissima fetta di auto italiane ha da 10 a 20 anni. Si tratta in effetti di oltre metà del totale, un val...

    – Infodata

    Così il Covid-19 sta aiutando la ricerca sul cancro

    Alla base del vaccino di Pfizer-Biontech c'è la ricerca sul cancro, e viceversa: probabilmente alle fondamenta del futuro vaccino anticancro ci sarà Covid-19. La tecnologia mRNA viene studiata da oltre 20 anni per riuscire a mettere a punto terapie immunologiche contro vari tipi di tumori. Fra il 2013 e il 2017 Biontech aveva coordinato uno studio finanziato dal Settimo Programma Quadro dell'Unione europea per la messa a punto di vaccini personalizzati basati sull'RNA contro il cancro al seno. ...

    – Cristina Da Rold

    Quanto è vecchio il parco auto italiano?

    In un articolo precedente abbiamo ricordato che secondo i dati Eurostat l'Italia è la nazione europea con il maggior numero di auto per abitante. In questo contesto il nostro paese ha anche un'altra particolarità: un parco veicoli piuttosto anziano all'ultimo conteggio del 2019, e dunque anche con maggiori emissioni inquinanti. Rispetto alle altre grandi nazioni del continente, infatti, un'amplissima fetta di auto italiane ha da 10 a 20 anni. Si tratta in effetti di oltre metà del totale, un val...

    – Davide Mancino

    Quanti sono i prigionieri politici in Bielorussia?

    I nomi e le accuse che sono state rivolte nei loro confronti li ha raccolti lo Human Rights Center Viasna, un'organizzazione che da 25 anni fornisce supporto economico e legale ai prigionieri politici bielorussi e alle loro famiglie. Stando alle informazioni che hanno raccolto e reso disponibili online, sono 685 gli oppositori del regime di Alexander Lukashenko rinchiusi nelle carceri di Minsk. Infodata ha utilizzato queste informazioni per costruire il grafico che apre questo pezzo. Ogni grup...

    – Infodata

    C'è un cinese, uno svedese e un americano... Chi produce più CO2?

    A proposito di Greta Thunberg in visita in Italia per i lavori preparatori della conferenza delle Nazioni Unite sul clima riproponiamo un "giochino" sulle emissioni di CO2. Buona lettura.  Ci sono un cinese, uno svedese e un americano di sessant'anni. No, non è l'incipit di una vecchia barzelletta sugli stereotipi culturali ma l'inizio del tentativo di rispondere alla domanda: "di chi è la colpa del riscaldamento globale?". La stragrande maggioranza degli scienziati ritiene che la principale c...

    – Infodata

    Il work-life balance vale per tutti (indipendentemente dal genere)

    Per i Millennials un'azienda è più attraente se sensibile al work-life balance, tema che non vale solo per il genere femminile (ne abbiamo parlato precedentemente su Econopoly). Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, infatti, gli studi e le ricerche mostrano che il disagio causato dall'interferenza tra lavoro e vita privata interessa tanto gli uomini quanto le donne. La trasversalità del tema risulta ad esempio da uno studio globale che mostra come il work-life balance sia l'aspetto prior...

    – Eleonora Maglia

1-10 di 4059 risultati