Ultime notizie:

XIX

    Servizi e libero scambio: perché Londra pagherà il prezzo più alto della Brexit

    «Sarebbe un buon accordo per un'economia del XIX secolo basata su prodotti agricoli e metallurgici oggi marginali nell'economia britannica, non per una del XXI secolo che ruota su finanza, servizi creativi o professionali, come consulenze e turismo» denuncia spietato Denis MacShane, ex ministro inglese agli Affari europei.

    – di Adriana Cerretelli

    Banda larga, può diventare un diritto con il nuovo Codice delle tlc

    L'appello giunge dal Cncu, il Consiglio nazionale consumatori e utenti, che nei giorni scorsi si è riunito per la XIX sessione programmatica Cncu-Regioni aperta dalla sottosegretaria del ministero dello Sviluppo economico Alessia Morani.

    – di Carmine Fotina

    Distanziamento sociale, cinema, teatro, opera: Cristi Puiu ci insegna qualcosa

    Offrire una veste immaginifica a un libello che parla dei volti dell'Anticristo nel relativismo del XIX?secolo è un'impresa epica, simile al Fitzcarraldo che trascina sulla cima della montagna la propria barca.?Il regista lo ha fatto ingaggiando... Nel XIX e nel XX secolo l'aristocrazia dell'Est Europa comunicava in francese.

    – Cristina Battocletti

    Un Portone per aprire i tesori dei pontefici

    Il portale monumentale, usurato nel tempo, ha avuto un intervento di restauro negli ultimi anni, supportato dal Capitolo dell'Ohio dei Patrons of the Arts in the Vatican Museums, realizzato dalla ditta Casaril con la supervisione del Laboratorio di restauro dei materiali lapidei e con la cura del Reparto dell'Arte dei sec. XIX e XX dei Musei del Papa.

    – di Barbara Jatta

    Giro del mondo degli atelier dove acquistare antichità e modernariato

    Negli showroom di Toby Lorford nelle Cotswolds, un ex deposito per autobus e due hangar per aerei alla periferia di Tetbury, troverete 5mila pezzi tra arredi antichi e objets d'art, da una slitta alpina del XIX secolo a un tragsoffa svedese del 1770. ... The French House è il posto ideale in cui gli interior designer del Regno Unito possono comprare il tavolo di campagna perfetto, uno specchio da camino di inizio Ottocento, in stile Luigi XV, o un letto imbottito del XIX secolo, in stile Marie...

    – di Clare Coulson, Rosanna Dodds, Lucie Muir, Mark CO'Flaherty, Rima Suqi, Christina Ohly Evans

    Da segnare: gli indirizzi dove acquistare mobili e accessori antichi fra arte e design

    Come una scrivania di Pierre Jeanneret da Chandigarh, o una console in pietra e ferro del XIX secolo, dalla Francia. ... Lei e suo marito, Will Fisher, sono impegnati a «perlustrare il pianeta» alla ricerca di esemplari tra il XVII e il XIX secolo, così come di mobili e sistemi di illuminazione antichi. ... «E' ricco di emozioni», dice Foutz del suo catalogo che, in qualsiasi momento, può includere una coperta Navajo del XIX secolo o un recipiente di ceramica degli anni Cinquanta proveniente da San...

    – di Elisa Anniss, Rima Suqi, Christina Ohly Evans, Victoria Woodcock, Baya Simons, Nell Card, Clare Coulson, Clara Baldock

    L'arte contemporanea a dicembre fra Hong Kong e New York

    Rispetto ai cataloghi dei concorrenti Sotheby's si è concentrata sui grandi nomi del XIX secolo e della prima metà del XX secolo: a guidare l'asta una tarda figura femminile di Picasso del 1962 che è passata di mano a 11,2 milioni di $, verso la stima alta di 8-12 milioni, garantita direttamente dalla casa d'aste, seguita da una classica veduta di Claude Monet del 1894, una delle sette della Cattedrale di Vernon, messa in vendita dal

    – di Giovanni Gasparini

    Le aste italiane chiudono l'anno con un'ampia offerta

    La stessa casa d'aste propone l'arte antica e del XIX Secolo il 15-16 dicembre con opere da Dürer in poi. ... manderà all'asta oltre 1.100 lotti, divisi in cinque sessioni, provenienti da un'importante villa ligure in dismissione; fulcro della vendita saranno i mobili antichi, tra cui un doppio corpo genovese Luigi XV e un comò Luigi XIV oltre alla collezione di ceramiche del XVIII e XIX secolo; tra i dipinti, il top lot sarà «L'usuraia» del Todeschini (stimato 25.000 euro).

    – di Silvia Anna Barrilà*

    Generali, nel palazzo in Cordusio apre un hotel Meliá

    «L'edificio - recita una nota - deve il suo nome alle radici veneziane di Generali, essendo stato progettato alla fine del XIX secolo dall'architetto Luca Beltrami e costruito dal Gruppo Generali come propria sede a Milano, ed avendo ospitato gli uffici di Generali fino al trasferimento nella Torre Generali a CityLife».

    – di Paola Dezza

    Cucina e salotto: la storia dell'arredamento

    L'idea di assumere qualcuno da cui farsi decorare la casa era nata probabilmente nella Francia aristocratica del XIX secolo, ma con il consolidarsi della borghesia il campo di applicazione si era esteso al punto di far emergere la necessità di profili professionali specifici: in questo buco scampato alla mania totalizzante degli architetti maschi, si aprì per le donne un inedito campo d'azione e figure come la scrittrice Edith Wharton o l'economista Christine Frederick che...

    – di Fulvio Irace

1-10 di 1723 risultati