Ultime notizie:

Xiaomi

    5G, in Italia telco in allarme: a rischio investimenti per oltre 6,5 miliardi

    Di commenti nero su bianco neanche a parlarne. Ma a taccuini chiusi all'interno delle compagnie telefoniche italiane si percepisce una grande preoccupazione per quello che potrebbe accadere se veramente l'Italia decidesse di chiudere le sue porte a Huawei sul 5G.

    – di Andrea Biondi e Luca Salvioli

    Micromobilità avanguardia hi-tech

    La mobilità cambia forse come causa o forse come effetto di norme e rinnovamento della abitudini. Da questo nasce una nuova richiesta di mobilità che ha come must la rapidità. Ma non solo. Girare in città deve essere anche economico e sostenibile.

    – di Gi.Pag.

    Cosa è il 5G e perché tutti vogliono il nuovo "web"? Spiegato bene

    Sono ormai un po' di anni come si vede dal grafico che le connessioni mobili hanno superato gli abitanti sulla Terra. E questo boom non sembra finire. Voce, video, dati passano tutti per le reti fisse e mobile con le seconde che stanno conquistando sempre più spazio candidandosi a diventare il nuovo Web. Il 5G, la nuova rete mobile superveloce che sta nascendo sarà la tempesta perfetta e la nascita del cosidetto Internet of things. Proprio per questo chi comanderà l'evoluzione su questa rete ...

    – Infodata

    Cosa è il 5G e perché tutti vogliono il nuovo "web". I numeri

    Sono ormai un po' di anni come si vede dal grafico che le connessioni mobili hanno superato gli abitanti sulla Terra. E questo boom non sembra finire. Voce, video, dati passano tutti per le reti fisse e mobile con le seconde che stanno conquistando sempre più spazio candidandosi a diventare il nuovo Web. Il 5G, la nuova rete mobile superveloce che sta nascendo sarà la tempesta perfetta e la nascita del cosidetto Internet of things. Proprio per questo chi comanderà l'evoluzione su questa rete ...

    – Luca Tremolada

    #ChinaIssues: il nuovo posizionamento dei brand cinesi

    In occasione della seconda edizione del corso China Issues che si terrà presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa da gennaio a maggio, #Fuoriclasse pubblica #ChinaIssues ovvero una serie di interviste ai relatori del corso. Nella scorsa settimana abbiamo ospitato l'intervento Francesco Silvestri sull'intelligenza artificiale e mercoledì 20 febbraio parliamo di internazionalizzazione dei brand cinesi con Lala Hu, docente e ricercatrice di Marketing presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore...

    – Alberto Di Minin

    Apple ai raggi X: perché l'iPhone squilla meno e le contro-mosse di Cupertino

    Apple, come nelle attese, ha chiuso il primo trimestre dell'esercizio 2018-2019 in calo. I ricavi del gruppo sono scivolati a 84,31 miliardi di dollari (-4,5%). L'utile netto, dal canto suo, è sceso a 19,97 miliardi di dollari. L'iPhone, come indicato nel "profit warning" dal ceo dell'azienda Tim

    – di Vittorio Carlini

    La vera ragione alla base del tonfo di Apple? La sua strategia

    Provate a tornare indietro al 2007. Sono successe diverse cose quell'anno: scoppia la crisi dei mutui subprime, esce la nuova Fiat 500, il Milan vince la champions league. Succede pure che Steve Jobs presenta il primo iPhone, rivoluzionando il mondo della telefonia mobile e non solo. Ora provate a ricordare chi è stata - se non voi - la prima persona di vostra conoscenza a mostravi con orgoglio l'acquisto di un iPhone. Molto probabilmente vi è venuto in mente un appassionato di tecnologia, un 'p...

    – Stefano Denicolai

1-10 di 144 risultati