Aziende

Xerox

Multinazionale americana attiva nel settore della produzione di stampanti, fax, fotocopiatrici, carta e servizi documentali, Xerox fu fondata a Rochester, negli Stati Uniti, nel 1906. In origine denominata Haloid Company e attiva nel campo della realizzazione di carta per fotografia, l’azienda ha cambiato nome due volte: nel 1959, anno nel quale ha avviato la commercializzazione della prima fotocopiatrice Xerox 914, viene chiamata Haloid Xerox, mentre dal 1961 è conosciuta semplicemente col nome di Xerox. La fortuna dell’azienda è nata però qualche anno prima, nel 1944, quando l’azienda ha deciso di investire nella geniale macchina inventata e brevettata qualche anno prima dal fisico americano Chester Carlson, la fotocopiatrice appunto. Progettata da Carlson in base a una tecnologia ribattezzata xerografia, parola che deriva dal greco xeros, termine che significa “secco”, la fotocopiatrice ha fin da subito utilizzato un sistema di reazioni chimiche opposte a quelle dei precedenti sistemi di copia, che invece sfruttavano soluzioni acquose. Grazie agli enormi capitali guadagnati con la vendita delle fotocopiatrici 914, la Xerox ha iniziato la sua scalata nel settore dell’elettronica, per prima cosa inventando nel 1969 il primo modello di stampante laser, creato modificando il sistema base delle fotocopiatrici, successivamente diventando, durante tutti gli anni settanta, una delle prime società al mondo a progettare e produrre personal computer. Il modello di pc chiamato Alto e messo in vendita nel 1981 è stato il primo ad incorporare in sé tecnologie che oggi sono ancora all’avanguardia, come il mouse, il sistema operativo funzionante a finestre apribili e chiudibili e un collegamento di rete via cavo. Attualmente Xerox è organizzata in una rete produttiva che fa capo alla principale sede americana di Norwalk e per la quale lavorano circa 130mila dipendenti.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Hardware | Fotocopiatrice | Azienda | Chester Carlson | Haloid Company | Norwalk | Haloid Xerox |

Ultime notizie su Xerox

    Piccole imprese, startup e innovazione: a love story

    In un contesto in cui istituzioni europee e singoli stati membri pongono al centro delle loro politiche industriali per la ripartenza,  l'innovazione e le start-up, arriva con perfetto tempismo lo studio del Professor David Audretsch pubblicato dalla importante rivista scientifica Research Policy. Assieme a Tommaso Minola, Einar Rasmussen, Alessandra Colombelli e Luca Grilli, a corredo di uno special issue di Research Policy, il noto economista statunitense ha analizzato le politiche per startup...

    – Alberto Di Minin

    Open innovation come principio organizzativo: insieme è meglio!

    Quando Henry Chesbrough ha introdotto il concetto di Open Innovation nel suo ormai celebre libro del 2003, John Seely Brown, Chief Scientist e Direttore del Palo Alto Research Center di Xerox lo definiva, nella sua prefazione, come un modo di "innovare l'innovazione". Un paradigma fondato sulla condivisione di idee, risorse e competenze tecnologiche e - soprattutto - sul cambiamento del modello di business che rappresentava, al momento della sua nascita, "a hard lesson for research departments o...

    – Alberto Di Minin

    Corte Suprema Usa: no a licenziamento perché gay

    Un lavoratore non può essere licenziato perché gay o transgender: lo ha deciso la Corte Suprema degli Stati Uniti, stabilendo che la legge federale deve proteggere da ogni discriminazione sul lavoro

    – di Marco Valsania

    Borse, Hp dice no all'offerta di 33 miliardi di Xerox

    Il produttore di personal computer e stampanti HP ha respinto nella notte l'offerta ostile giudicandola insufficiente. Il gruppo non ha tuttavia chiuso le porte a un futuro riavvicinamento

    – di Redazione Finanza

1-10 di 140 risultati