Ultime notizie:

Xavier Dolan

    Festival di Cannes, la Palma d'oro ai parassiti

    Ha vinto a sorpresa la pellicola più coraggiosa e innovativa, ironicamente spietata nell'offrire uno squarcio sociale del proprio Paese , come un tempo sapeva fare la commedia all'italiana: Parasite di Bong Joon Ho.Il regista sudcoreano dà luce a una famiglia di impostori, che vive in uno

    – di Cristina Battocletti

    Festival di Cannes, ecco i favoriti per la Palma d'oro

    Il Festival di Cannes 2019 volge alla conclusione: questa sera verranno consegnati i premi ufficiali e appassionati e addetti ai lavori di tutto il mondo sono alle prese con il loro personalissimo toto-Palma.Quest'anno è ancora più difficile capire chi potrebbe portarsi a casa il premio principale,

    – di Andrea Chimento

    Il bacio rubato: sulla Croisette l'amore gay di Dolan

    Se Matthias&Maxime fosse il primo film di Xavier Dolan, enfant prodige del cinema canadese, sarebbe senza dubbio un esordio notevole. C'è tanta materia umana incandescente, dal processo di riconoscimento della propria identità sessuale al superamento del mancato amore materno.

    – di Cristina Battocletti

    «Les Misérables», grido d'allarme dalle banlieue

    Tempo di esordi al Festival di Cannes: tra i film presentati in concorso in questi primi giorni della kermesse francese, anche un'opera prima dal titolo importante, «Les Misérables» di Ladj Ly.Non si tratta di una nuova trasposizione del capolavoro omonimo di Victor Hugo, ma di un film che racconta

    – di Andrea Chimento

    Ma le serie Tv hanno bisogno di Julia Roberts

    E' un gran momento per Amazon Video, che sta pubblicando alcune tra le serie più discusse della stagione: Forever, The Romanoffs (dal creatore di Mad Men Matthew Weiner), la terza di The Man in the High Castle, il sospirato ritorno di Patriot (se non avete visto questa perla recuperatela, ne vale

    – di Gianluigi Rossini

    Il mondo arabo in fiamme nel film testamento del maestro Godard

    Il maestro parla per immagini e frasi, segna una via. Se questa sarà la nuova via del cinema non si sa, ma sicuramente Cannes ha accolto con la devozione che si deve a un profeta, Il libro delle immagini di Jean-Luc Godard. Lungamente applaudito, nonostante l'assenza del regista, il film più che parlare al pubblico ha consegnato una serie di immagini tratte da filmati di repertorio, vecchie pellicole, spezzoni di telegiornale che hanno raccontato il mondo, secondo la visione del regista, e l'in...

    – Cristina Battocletti

1-10 di 75 risultati