Ultime notizie:

Wuhan

    Prospettive dalla California. A dialogo con Ted Egan

    San Francisco ha avuto alcuni dei primi casi negli Stati Uniti a causa del volo diretto a Wuhan e di una nave da crociera che ha contribuito ad una diffusione nella comunità nella baia.

    – Alberto Di Minin

    Incentivi fiscali alle imprese per la sovranità sanitaria europea

    A marzo scattò l'allarme quando dopo la chiusura delle industrie farmaceutiche cinesi a Wuhan anche l'India, fornitore principale del mondo di farmaci generici, ha interrotto l'esportazione di 26 principi attivi, compreso il paracetamolo, e alcuni... L'inizio di marzo fu vero allarme quando dopo la chiusura delle industrie farmaceutiche cinesi a Wuhan anche l'India, fornitore principale del mondo di farmaci generici, interruppe l'esportazione di 26 principi attivi, compreso il paracetamolo, e...

    – di Antonio Pollio Salimbeni

    Scuole chiuse per pandemia: come va nel resto del mondo?

    Persino la Cina che da mesi proclama al massimo una decina di contagi su una popolazione di oltre 1,3 miliardi di persone e ha combattuto con tutto il suo vigore per un completo ritorno alla normalità, ha permesso lo svolgimento del Gaokao, il temibile esame di ammissione alle università che riguarda circa 10 milioni di giovani cinesi, solo pochi giorni fa, il 7 e 8 luglio, quindi mesi dopo la fine dell'emergenza innescata dalla prima ondata di contagi a Wuhan.

    – di Angela Manganaro

    Il coronavirus potrebbe essere rimasto inattivo ovunque da chissà quanti anni

    Jefferson – secondo quanto riporta il quotidiano inglese The Telegraph - sostiene che ci siano prove sempre più consistenti che il virus fosse già altrove, ben prima che emergesse a Wuhan. ... La tesi si rafforza grazie alla scoperta di alcuni virologi spagnoli, che la scorsa settimana hanno annunciato di aver trovato tracce del coronavirus in campioni di acque reflue raccolti nel marzo 2019, circa dieci mesi prima che Wuhan diventasse il focolaio del mondo.

    – di Biagio Simonetta

    L'industria veneta lancia la sfida: torniamo ad essere protagonisti

    Oggi la richiesta di tutela è in aumento, ed è un dato trasversale in Italia come a Wuhan: ad esempio, abbiamo aggiornato tutti i prodotti salute dando la possibilità di aggiungere una copertura in caso di ricovero in terapia intensiva».

    – di Barbara Ganz

1-10 di 474 risultati