Persone

Woody Allen

Allan Stewart Königsberg, (meglio noto come Woody Allen) è nato a New York il 1° dicembre 1935 ed è un regista, sceneggiatore, attore statunitense, nonché comico, autore teatrale, scrittore umoristico e clarinettista jazz. I suoi film rispecchiano la passione per la letteratura, la filosofia, la psicoanalisi, il cinema europeo e per la sua città natale, New York.

Dopo la scuola ebraica e quella pubblica, ha frequentato la Midwood High School di Brooklyn. Ha esordito in televisione, scrivendo battute per Ed Sullivan e Sid Caesar, assumendo lo pseudonimo di Woody Allen, in onore del celebre clarinettista jazz Woody Herman.

Nel 1954 è stato assunto dalla rete televisiva nazionale Abc come autore dei programmi The Ed Sullivan Show, The Tonight Show e Candid Camera.

Nel 1960 Woody Allen ha intrapreso la carriera da cabarettista e 5 anni più tardi ha firmato la prima sceneggiatura cinematografica: Ciao Pussycat.

Nel 1966 ha realizzato il primo lungometraggio, Che fai, rubi?, di cui ha curato anche la regia.

Tra i suoi film più famosi: Io e Annie (1977), Manhattan (1979), Zelig (1983), Tutti dicono I Love You (1996), Harry a pezzi (1997), Match Point (2005), Vicky Cristina Barcelona (2008).

Nel 2010 dirige Incontrerai l'uomo dei tuoi sogni che vede tra i suoi protagonisti: Antonio Banderas, Josh Brolin, Anthony Hopkins, Anupam Kher, Freida Pinto e Naomi Watts.

Nel maggio 2011 esce Midnight in Paris, film che fa ottenere a Woody Allen un Golden Globe per la miglior sceneggiatura originale.

Nel 2012 esce il film Rome with Love, giraro da Woody Allen con la collaborazione di Roberto Benigni.

Nel 2013 dirige il film Blue Jasmine, film di cui ha anche scritto la sceneggiatura e che gli è valso la vittoria dell'Oscar 2014 per la migliore sceneggiatura originale.

Dopo alcuni film minori nel 2016 il regista ha prodotto una serie tv con Miley Cyrus in esclusiva per Amazon Studios che sarà visibile sul servizio di streaming Amazon Prime instant video.

Woody Allen si è sposato 3 volte ed ha avuto relazioni con Diane Keaton e Mia Farrow. L’attuale moglie è la coreana Soon-Yi Previn, figlia adottiva della Farrow e dell’ex-marito André Previn.

La relazione con Soon-Yi Previn ha destato non solo un'aperta battaglia legale con l'ex moglie Farrow, ma anche una campagna mediatica negativa per Allen, che tuttavia non è stato chiamato a rispondere di alcun addebito sul piano giudiziario.

Woody Allen suona il clarinetto con la New Orleans Banjo Band ed è autore di diversi libri che traggono inspirazione dai suoi celebri monologhi.

Ultimo aggiornamento 26 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Cinema | Woody Allen | Sceneggiatura | Mia Farrow | Naomi Watts | Anthony Hopkins | Josh Brolin | Antonio Banderas | Anupam Kher | Freida Pinto | André Previn | Diane Keaton | Allan Stewart Königsberg | ABC | Woody Herman | Zelig Editori | Sid Caesar | Midwood | New York | New Orleans Banjo Band | Vicky Cristina Barcelona | Roberto Benigni | Soon-Yi Previn |

Ultime notizie su Woody Allen

    Woody, cattivo papà: la versione di Mia

    Allen contro Farrow. Un documentario con video inediti nel quale la figlia adottiva accusa il patrigno: è difficile credere all'innocenza del regista

    – di Gianluigi Rossini

    I rischi della cancel culture

    Accade sempre più spesso che ogni tema di discussione pubblica - che riguardi la salute (sì o no al coprifuoco, al vaccino, eccetera) o l'identità e i diritti dei cittadini (da cui per esempio la polemica sull'esistenza dell'identità di genere e la sua nominabilità in un testo di legge) - diventi

    – di Vittorio Lingiardi e Guido Giovanardi

    Il carattere, la famiglia e l'educazione

    Caro Diario, questa volta comincio dalla fine per dirti due cose. La prima è racchiusa in una piccola grande parola, grazie. Grazie di cuore ad Angelo, Anna, Giuseppe, Laura e Silva. La seconda è un pensiero, dedicato a Silva Giromini. Ti ricordi?, quando si è raccontata qui ci ha lasciato con questa citazione sospesa: "Siamo servi inutili. Abbiamo fatto quanto dovevamo fare", dal Vangelo di Luca (17,10). La citazione contiene due parole che non mi piacciono, "servo" e "inutile", però il senso è...

    – Vincenzo Moretti

    Capannone n.8, in fuga dal capitalismo intensivo

    L'avidità del capitalismo. Terre distrutte e deforestazione. Vendita di legname prezioso, di boschi primordiali (i fratelli Grimm) a prezzi alti ai migliori offerenti. Villaggi bruciati, contadini e indigeni, fuori dalle palle. Animali allevati al solo scopo della riproduzione merceologica. Polli in batteria, bovini agli anabolizzanti, pulcini gettati vivi dentro macchine tritatutto. No, non è il "worst case scenario" di un libro di Jeff VanderMeer. Non è neppure Kurt Vonnegut nel suo Mattatoi...

    – Mauro Garofalo

    Se il libro è un domandare. Una Conversazione con Max Bunker (Luciano Secchi), Cristina Chiperi, Roberto Koch, Nicola Maccanico, Federico Niero, Marco Sbrozi, Carlo Sini.

    "Nel regno digitale immateriale", scrive Kevin Kelly, "dove nulla è statico o fisso, tutto è in divenire, anche il libro diventa un librare, evolvendo da cartaceo a digitale, confrontandosi con altri sistemi di comunicazione e apprendimento". Se il libro diventa un "librare": questo il titolo/quesito/ipotesi che ci conduce in un viaggio su cosa è stato, cos'è oggi e cosa sarà domani il libro, attraverso Dieci Conversazioni con scrittori, editori, esperti. Come guida per orientarci in questo camm...

    – Marco Minghetti

1-10 di 655 risultati