Ultime notizie:

Woodstock

    «Rockin'1000» fa rotta su Linate

    Tornano a queste latitudini i ragazzi di «Rockin'1000». Dopo Parigi e Francoforte con due show che hanno raggiunto 70mila spettatori, la più grande rock band al mondo rientra in Italia per una data unica sul territorio nazionale: sabato 12 ottobre i mille musicisti provenienti da tutto il Paese e in alcuni casi anche dall'estero, si esibiranno all'unisono in un concerto inedito sulle piste di atterraggio di Linate, già teatro del «Jova Beach Party». L'evento si svolge dentro lo scalo aeroportual...

    – Francesco Prisco

    Trenta modi per salvare il «Jova Beach Party»

    Dice il Saggio: «Ci sono 30 modi per salvare il mondo». Tipo: «Potremmo smettere da ora di vendere e di comprare, tutti con un pasto al giorno e un vestito per tutti uguale». Perché il Saggio è pacifista, ecologista, ecumenista e pure un pizzico terzomondista. Ma siccome solo i morti e gli stupidi

    Ford Capri compie cinquant'anni

    Sono trascorsi cinquant'anni da quanto Ford presentò la Capri, un'auto che permetteva al popolo di provare emozioni di guida da auto sportiva

    Il libro paga di Woodstock: tutti i cachet degli artisti

    Il concetto di soldi si sposa male con i leggendari «Three Days of Peace and Music». Eppure ciascun artista che, dal 15 al 18 agosto 1969, salì sul palco si vice corrispondere un cachet. Da Jimi Hendrix, il più pagato di tutti, ai Quill che portarono a casa poche centinaia di dollari

    – di Francesco Prisco

    Woodstock 50 anni dopo: sembrava la rivoluzione ma era la fine del sogno

    Dal 15 al 17 agosto 1969 si tennero i «tre giorni di pace e musica» che sconvolsero il mondo: 400mila hippie nelle campagne a Nord di New York, una comune temporanea che ebbe come inno «The Star Spangled Banner» nella versione elettrica di Hendrix. Poteva essere l'origine del mondo nuovo, ma era più semplicemente l'estate indiana degli anni Sessanta

    – di Francesco Prisco

    Cinquant'anni dopo Woodstock, rivive il sogno di un mondo nuovo

    A mezzo secolo da Woodstock, Centauria ripubblica il romanzo con cui James Leo Herlihy tratteggia un vivido ritratto della stagione dei figli dei fiori, capace di restituire la forza del sogno e la realtà schietta di quel che ne resta.

    – di Chiara Palumbo

1-10 di 262 risultati