Ultime notizie:

William Carlos Williams

    Se il libro è remixato. Una Conversazione con Michele Bravi, Anna Caterina Dalmasso, Paola Dubini, Riccardo Gasperina Geroni, Stefano Izzo, Lino Prencipe.

    "Nel regno digitale immateriale", scrive Kevin Kelly, "dove nulla è statico o fisso, tutto è in divenire, anche il libro diventa un librare, evolvendo da cartaceo a digitale, confrontandosi con altri sistemi di comunicazione e apprendimento". Se il libro diventa un "librare": questo il titolo/quesito/ipotesi che ci conduce in un viaggio su cosa è stato, cos'è oggi e cosa sarà domani il libro, attraverso Dieci Conversazioni con scrittori, editori, esperti. Come guida per orientarci in questo camm...

    – Marco Minghetti

    Meraviglia del quotidiano: il film di Jarmusch è una favola per adulti gentili

    Paterson è un film caparbio, come tutti coloro che si ostinano a parlare di poesia in un mondo che tenta di metterla all'angolo. E caparbio è il suo protagonista, Paterson (Adam Driver), che vive a Paterson, nel New Jersey e dà il titolo al quindicesimo lungometraggio di Jim Jarmusch. Paterson fa l'autista di autobus e ogni giorno compie lo stesso tragitto verso il lavoro e sulla sua linea, cinque giorni su sette, senza che la routinarietà corroda la bellezza di ciò che vede intorno. Si sveglia...

    – Cristina Battocletti

    Meraviglia del quotidiano

    Paterson è un film caparbio, come tutti coloro che si ostinano a parlare di poesia in un mondo che tenta di metterla all'angolo. E caparbio è il suo protagonista, Paterson (Adam Driver), che vive a Paterson, nel New Jersey, e dà il titolo al quindicesimo lungometraggio di Jim Jarmusch. Paterson fa

    – di Cristina Battocletti

    Paterson, purissimo cinema

    «Volevo creare un antidoto all'azione e all'eccitazione indiscriminate. Paterson è un film sull'osservazione delle mini variazioni della quotidianità, ma anche una storia d'amore tra persone normali, che sanno apprezzare il proprio presente». L'ha detto Jim Jarmusch a proposito del suo nuovo film,

    – Emanuela Martini

    Una serata al Majestic

    Quando sono venuto a sapere di una cena parigina cui parteciparono i quattro campioni del modernismo mi sono messo alla disperata ricerca di testimonianze,

    – di Leonardo Colombati

    Sono un hipster? amen

    Vito Aiuto è il pastore della Resurrection Presbyterian Church di Williamsburg, a Brooklyn, il quartiere più alternativo della città, la vera patria degli

    – di Federica Sasso

    I limerick di Twitter - Alice annotata 29

    "It's my own invention", è una delle tipiche fulminanti frasi di cui sono costellate le avventure di Alice. Ora, ha suscitato un certo scalpore, qualche tempo fa, l'opera d'esordio di Christopher Johnson, Microstyle: The Art of Writing Little,  dedicata alla concisione che caratterizza le forme di comunicazione multimediale contemporanea e che riporta: "Messaggi, fulminanti, battute. Spot pubblicitari, slogan politici. E ancora: performance teatrali da cinque minuti, presentazioni in power poin...

    – Marco Minghetti

    I beats. Immagini di una leggenda

    Allen Ginsberg e William Burroughs hanno entrambi scoperto tardi che realizzare opere d'arte figurativa è un buon sistema per far soldi. La letteratura, lo