Aziende

Whirlpool

Whirlpool Corporation è un’azienda statunitense di elettrodomestici per la casa. Il gruppo con quartier generale in Michigan, commercializza i suoi prodotti in tutto il mondo e nel complesso impegna 70 mila lavoratori. Il core business di Whirlpool Corporation si concentra su prodotti per: cottura, conservazione dei cibi, cura dei capi e delle stoviglie e da incasso. La società è presente inoltre sul mercato con i marchi: Maytag, KitchenAid, Jenn-Air, Amana, Gladiator Garage Works, Inglis, Estate, Brastemp, Bauknecht e Consul. Jeff M. Fettig è il Presidente e l’Amministratore delegato di Whirlpool Corporation.

Il gruppo è nato nel 1911 con la denominazione Upton Machine Company, per idea dei fratelli Louis, Frederick ed Emory Upton. Il primo prodotto a marchio è stato lanciato nel 1950. L'azienda ha intrapreso la scalata verso i mercati internazionali nel 1988, creando una joint venture con Philips denominata Whirlpool International. Dal 2006, con l'acquisizione della Maytag, Whirlpool Corporation è diventata la maggiore produttrice mondiale di elettrodomestici. Nel 2010 è stato chiuso lo stabilimento di Evansville (Indiana) e la produzione è stata trasferita in Messico.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Imprese | Indiana | Bauknecht | Philips | Emory Upton | Jeff M. Fettig | Whirlpool International | Upton Machine Company | Maytag |

Ultime notizie su Whirlpool

    Il piano Whirlpool prosegue, l'ad Castiglioni si dimette

    L'amministratore delegato di Whirlpo0ol Italia Davide Castiglioni lascia il gruppo, mentre l'azienda prova a mettere insieme, passo dopo passo, i pezzi del piano industriale di rilancio presentato lo scorso autunno al Ministero dello Sviluppo economico. La notizia dell'abbandono dell'ad, secondo le

    – di Matteo Meneghello

    La famiglia Merloni e Costamagna portano Ariston in America

    La famiglia Merloni conquista il "Triplete" nel continente americano: Ariston Thermo, la storica industria di Fabriano e unica sopravvissuta del gruppo fondato da Aristide Merloni circa un secolo fa, ha acquisito in Messico l'azienda Calorex. Sarebbe la terza acquisizione in territorio

    – di Simone Filippetti

    Candy è cinese, il nuovo ceo: «Tra i primi tre in Europa entro il 2020»

    I cinesi sbarcano a Brugherio, e assicurano di volerci rimanere a lungo. Sarà Yannick Fierling, uomo forte in Europa di Haier, a guidare la ex Candy Hoover Group nei prossimi anni. Il gruppo cinese ha perfezionato oggi l'acquisizione della creatura della famiglia Fumagalli: Candy è ora una

    – di Matteo Meneghello

    Whirlpool rinasce a Carinaro con la base logistica più grande del gruppo

    Nella nuova vita, la vecchia fabbrica di elettrodomestici ex Merloni, diventa base logistica di parti di ricambio: la più grande del sistema Whirlpool. In realtà, nel 2015, all'indomani della fusione di Indesit in Whirlpool, l'impianto di Carinaro in cui lavoravano circa 800 persone era destinato

    – di Vera Viola

    I Politecnici di Milano e Torino vincono in Europa

    Vittoria europea per i due maggiori politecnici italiani, che conquistano per l'Italia 50 milioni di euro, pilotando una cordata di soggetti italiani e non solo.

    – di Luca Orlando

    KitchenAid si consolida sul mercato italiano

    KitchenAid rilancia in Italia per consolidare la sua quota nel mercato dei piccoli elettrodomestici per food preparation. Il brand del gruppo Whirlpool (in Italia è operativa una linea produttiva in provincia di Varese dedicata ai forni, e una in provincia di Ancona per i piani cottura) conferma un

    – di Matteo Meneghello

    Gaffe Mise su Twitter: rilancia il fake Di Maio che inneggia al condono

    Se un ministro cinguetta su Twitter inneggiando al condono fiscale e al condono edilizio di Ischia il suo ministero non può far altro che ritwittare. Peccato che si trattasse del cinguettio di un fakeministro. A inciampare nel fake tweet è stato il ministero dello Sviluppo economico che ha

    – di Nicoletta Cottone

    Pensioni, quota 100 senza penalità per le aziende in crisi

    Assicurare l'uscita anticipata dei lavoratori delle aziende in crisi con lo strumento "quota 100". Per la platea di occupati tra i 62 e 64 anni, i tecnici del governo stanno studiando come prevedere in manovra un ritiro anticipato, senza penalizzazioni. Il divario rispetto all'assegno pensionistico

    – di C. Fotina e G. Pogliotti

1-10 di 401 risultati