Ultime notizie:

Werner Faymann

    Vienna, un bonus a chi resta al lavoro pur potendo andare in pensione

    Mentre l'Austria ha fatto sapere che sarebbe intenzionata a candidare il Tirolo con la città di Innsbruck ai Giochi olimpici invernali del 2026, il ministro delle Finanze di Vienna Hans Joerg Schelling ha presentato in Parlamento il disegno di legge della bilancio per il 2017 dove, a sorpresa, ha

    – di Vittorio Da Rold

    Presidenziali in Austria: vince al fotofinish il verde Van der Bellen

    Il verde Alexander Van der Bellen ha vinto per un soffio il ballottaggio delle elezioni presidenziali in Austria riuscendo a recuperare uno svantaggio considerevole: dopo lo spoglio della totalità dei voti deposti nelle urne austriache per il ballottaggio delle presidenziali, il candidato di

    – Vittorio Da Rold

    Domenica l'Austria potrebbe eleggere Hofer, il populista anti-immigrazione

    VIENNA. Identità da salvare, basta spendere soldi pubblici per gli immigrati, bisogna difendere la patria. Le parole d'ordine sono dette da Norbert Hofer, il candidato di estrema destra austriaco, in mezzo a musica rock e walzer viennesi e urla entusiaste delle centinaia di sostenitori riunitisi

    – Vittorio Da Rold

    Il populista Hofer favorito alle presidenziali del 22 maggio

    Le prime crepe sulla tenuta del governo austriaco di coalizione guidato dal socialdemocratico, Werner Faymann, si erano aperte lo scorso 24 aprile, quando al voto per il primo turno delle presidenziali erano stati chiamati 6,4 milioni di austriaci. Il suo partito, insieme ai popolari

    – Vittorio Da Rold

    Austria al ballottaggio, in testa nei sondaggi il popopulista Hofer

    Le prime crepe sulla tenuta del governo austriaco di coalizione guidato dal socialdemocratico, Werner Faymann, si erano aperte lo scorso 24 aprile, quando al voto per il primo turno delle presidenziali erano stati chiamati 6,4 milioni di austriaci. Il suo partito, insieme ai popolari

    – Vittorio Da Rold

    Flop elettorale e muro del Brennero, si dimette il cancelliere austriaco Faymann

    Terremoto politico in Austria causato dalla emergenza sui migranti, il nuovo problema che fa vacillare i governi europei dopo la crisi dei debiti sovrani. Il cancelliere socialdemocratico austriaco Werner Faymann, dopo 7 anni e mezzo di governo, si è dimesso a seguito del trionfo della estrema

    – Vittorio Da Rold

    Austriaci domenica al voto per eleggere presidente

    Domenica i cittadini austriaci sono chiamati alle urne per eleggere il nuovo presidente. Un appuntamento particolarmente importante, visto il clima di grande tensione dovuto alla crisi dei migranti e alla crescente disoccupazione. E un voto che verrà seguito con particolare attenzione anche fuori

1-10 di 83 risultati