Ultime notizie:

Weidmann

    Ambiente e finanza, la svolta green delle banche centrali

    L'impegno all'elaborazione e implementazione di un green new deal presentato dal Presidente della Commissione Von der Leyen che riveda il modello di crescita economica in un'ottica di "climate neutrality" è un obiettivo strategico di straordinario pregio e di complicata esecuzione

    – di Marcello Minenna

    Perché in Germania cresce la protesta contro la Bce

    Le critiche, iniziate già sotto Trichet, si sono inasprite con Draghi. Nel mirino soprattutto gli strumenti di politica monetaria non convenzionale usati in tempi di crisi. Ma a Berlino iniziano a farsi sentire anche i sostenitori della Banca centrale europea

    – dal nostro corrispondente Isabella Bufacchi

    «Green» bond da record, le emissioni sostenibili valgono 250 miliardi di dollari

    Il mondo della finanza si sta adeguando velocemente ai nuovi trend dettati dall'emergenza ambientale. Un indicatore è il volume di emissioni di green bond che quest'anno è destinato a toccare la cifra record di 250 miliardi di dollari. E ci sono anche investimenti sul futuro dei rinoceronti

    – di Mara Monti

    Politica monetaria espansiva. Come sarà la Bce di Lagarde

    Nel discorso del debutto la presidente della Banca centrale europea ha invitato i governi a fare di più per sostenere crescita e competitività. Ai mercati ha detto quello che volevano sentirsi dire: che la politica monetaria resta accomodante. Lagarde intende ridurre le divisioni interne nel Consiglio, e ascoltare di più i falchi: anche se questo non significa che i falchi avranno più voce

    – di Isabella Bufacchi

    Bce, la tedesca Isabel Schnabel in arrivo nel board

    L'economista di spicco Isabel Schnabel, 48 anni, membro del prestigioso Consiglio degli esperti economici della Germania, è stata scelta dal ministro delle Finanze Olaf Scholz per entrare nel Comitato esecutivo della Bce e prendere il posto della dimissionaria Sabine Lautenschläger. Lo scrive

    – di Isabella Bufacchi

    Visco e la «voce sola» della Bce

    Per il governatore le critiche estemporanee e postume dei membri del board rischiano di far prevale logiche nazionalistiche

    – di Rossella Bocciarelli

1-10 di 816 risultati