Ultime notizie:

Waste Management

    La guerra dei rifiuti tra Usa e Cina mette a rischio il riciclaggio globale

    NEW YORK - Non è una guerra commerciale, ma di guerra e commercio pur sempre si tratta. Non mette in croce cattive abitudini della finanza, eppure di riciclaggio si parla. Ed è un conflitto sporco per definizione.E' la guerra della spazzatura tra superpotenze. Una battaglia tra Stati Uniti e Cina

    – di Marco Valsania

    Economia circolare, chiave per il futuro?

    Pubblichiamo un post* di Nicola Ghisalberti, autore sul blog Gli Immoderati, studente di economia - La popolazione globale è inesorabilmente in crescita: da poco ha superato i sette miliardi e mezzo di abitanti. Nella classifica dei venti paesi più popolosi del pianeta ne troviamo soltanto quattro occidentali, uno europeo: la Germania. I restanti sedici sono per lo più nazioni emergenti: Cina, India, Brasile, Pakistan e via discorrendo, sino ad arrivare al ventesimo posto, la Thailandia. Si pre...

    – Econopoly

    Rifiuti urbani: un'industria che vale 9,7 miliardi in Italia

    Carta, vetro, metalli e plastica, se correttamente raccolti e selezionati, permettono oggi un risparmio di 6 miliardi e mezzo sulle importazioni di materie prime dall'estero. E nel sistema delle materie prime seconde (mps), l'Italia risparmia gia' oggi 2 miliardi di energia, ovvero il 10% dei

    Oltre i crolli, ricostruire?il legame sociale. Per contrastare la "cultura dell'irresponsabilità".

    Come sempre non sono previsti "tempi di lettura". Spero di riuscire a rubarvi un po' di tempo (e passione) La cultura dell'irresponsabilità e il legame sociale Profondamente segnato e scosso dagli eventi, dal cd. contagio sismico, e, soprattutto, dal portato di sofferenza legato alla sequenza di disastri, non soltanto "naturali", che si stanno susseguendo nel nostro Paese da quel drammatico 24 agosto (in realtà, si tratta di una storia che ci porta molto indietro nel tempo), ho deciso di con...

    – Piero Dominici

    Biologi, chimici e tecnici ambientali: oltre 1.400 posti nel «biowaste»

    Waste managementPosizioni aperte: 1.088Tipo di contratto: contratto full time, con benefit inclusi a seconda della posizione coperta Ruolo: senior manager organics project development (manager con responsabilità su pianificazione, sviluppo ed esecuzione di progetti di riciclaggio di rifiuti

    – Alberto Magnani

    Bilancio 2015 positivo per la green economy (+ 14% la crescita dei ricavi)

    Con 68 milioni di ricavi medi nel 2015 (+14% rispetto al 2014), un dividendo lordo medio pari a 0,1272 p.a. ( 3,1% il dividend yield medio) le 24 società green quotate a Piazza affari hanno raggiunto una capitalizzazione complessiva di 1,3 miliardi. A vivacizzare il settore ci sono state cinque Ipo

    – Lucilla Incorvati

    Al via il primo Open data che monitora il ciclo dei rifiuti

    Un nuovo Open data, il primo in campo ambientale, che monitora in tempo reale i parametri di raccolta, emissioni e costo dei sistemi urbani di raccolta dei rifiuti. E' "Smartness in waste management", lo strumento realizzato da Ancitel Energia e Ambiente e dal ministero dell'Ambiente e messo a

    – Pietro Nigro

    ambiente. a ecomondo la guerra allo spreco, i numeri della green economy e altro.

    una selezione di alcune delle notizie uscite da ecomondo, il salone dell'ambiente e della sostenibilità cominciato martedì che ha chiuso stasera a rimini fiera. puoi leggere qui (clicca), qui (clicca) e qui (clicca) gli altri articoli da ecomondo. dalla california il nuovo sistema italiano di recupero del rifiuto alimentare dalla california ad ecomondo per presentare in anteprima mondiale, fuori dagli states, un innovativo sistema di recupero e riciclo di prodotti alimentari. il procedimento è...

    – Jacopo Giliberto

1-10 di 38 risultati