Ultime notizie:

Washington D.C

    Democrazia da esportare tra errori e ambiguità

    In Afghanistan, è stata sconfitta oppure no l'idea che la democrazia sia esportabile? In Europa e in America si discute animatamente di questo. L'Afghanistan, nella sua tragedia umana, è diventato il caso esemplare intorno a quale si stanno contrapponendo i realisti e gli idealisti, con i primi che

    – di Sergio Fabbrini

    20 anni dal "9/11" - intervista a Frédéric Beigbeder

    Sono passati 20 anni dal 9/11, l'11 settembre 2001. L'attacco alle Torri Gemelle di New York. Lo ricordiamo tutti. Davanti alle televisioni che mandavano a ripetizione, infinita, immagini di persone che si lanciavano per sfuggire al crollo, aerei che si schiantano contro il World Trade Center. La prima torre. E la seconda. Poi Washington D.C., Osama Bin Laden, l'assalto alle democrazie occidentali. Cosa è cambiato, oggi che gli Stati Uniti riportano a casa l'ultimo soldato dall'Afghanistan? Lo ...

    – Mauro Garofalo

    Dati Usa deludono, Borse Ue chiudono fiacche

    Fiducia dei consumatori americani, attività manifatturiera nell'area di Richmond e vendita di case inferiori alle stime. In Germania bene l'indice Ifo. Piazza Affari chiude piatta

    – di Andrea Fontana e Enrico Miele

    Vaccini: perché gli Usa sono più bravi dell'Europa

    Se è infondato sostenere che la gestione europea dei vaccini costituisca la dimostrazione "del fallimento di Bruxelles" (Matteo Salvini), è evidente che l'Unione europea (Ue) non sta facendo una "bella figura" nella gestione della pandemia (Paul Krugman). A cosa è dovuto? Vale la pena di capirlo, a

    – di Sergio Fabbrini

    Successo per l'asta della collezione Christo e Jeanne-Claude

    La vendita ha totalizzato 9,2 milioni di euro superando le stime con un'offerta che spaziava dai progetti dei due artisti ai lavori acquistati, scambiati e donati dagli artisti conosciuti nella loro vita

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    Tra le due sponde dell'Atlantico riparte il dialogo

    Come saranno i rapporti tra la nuova amministrazione americana di Joe Biden e l'Ue a 27 paesi dopo il lungo e travagliato addio di Londra? Sono in molti i commentatori a credere che dopo la tempestosa parentesi Trump i rapporti transatlantici torneranno su binari tradizionali e di maggior collaborazione e rispetto reciproco. Vero nei toni, ma meno probabile nei contenuti. C'è più di una zeppa all'orizzonte tra Washington e Bruxelles e non sembrano essere elementi di poco conto: primi fra tutti i...

    – Vittorio Da Rold

    I vincoli esterni e interni che frenano Biden

    Centinaia di milioni di persone hanno seguito mercoledì scorso la cerimonia di giuramento del nuovo presidente americano Joe Biden. L'America continua ad essere, nonostante tutto, il punto di riferimento della politica globale. Ciò che avviene a Washington D.C. è destinato ad influenzare ciò che

    – di Sergio Fabbrini

1-10 di 268 risultati